Fonte Immagine: 
earthnullschool.net
Ancora molte le località con temperature prossime a zero gradi

Il  profondo vortice di Bassa pressione centrato sul Mar Nero, seguita a sospingere, per l'ultimo giorno, venti gelidi dai Balcani verso le regioni centro-meridionali

Fig. 1- Correnti a 850 hPa previste per le ore 14 di venerdì 21 alla quota di 1500m-. Colore ceste = temperature sotto zero

Pertanto sono state ancora numerose le località ove nella  notte passata  le temperature sono scese sotto zero o su valori prossimi a zero

Fig.2 - Mappa temperature osservate alle ore 08.00 (a cura di www.lineameteo.it)

Tab.1  - Temperature minime prossime a zero su alcune stazioni meteo principali

 

Come si può notare le regioni più fredde sono il Piemonte e le zone interne del Centro. Comunque il freddo più inteso verrà avvertito sulle regioni dl Medio-Basso Adriatico ove l'insistenza di venti di Bora, darà una aggiuntiva sensazione di freddo per effetto Wind Chill

 

Fonte Articolo: 
Col. Mario Giuliacci

IMMAGINI CORRELATE