Un'area di bassa pressione sta condizionando le estreme regioni meridionali. Diversi temporali autorigeneranti hanno colpito la Sicilia e la Calabria ionica
Fonte Articolo: 
Col. Mario Giuliacci