fig.1
Fonte Immagine: 
EUMETSAT
Piogge su molte regioni, domenica migliora. Torna un po' di freddo dai Balcani su gran parte del Centronord

Una perturbazione atlantica è giunta oggi a ridosso delle (fig.1 - Satellite ore 13.00 odierne). Le correnti fredde che seguono la perturbazione, domani sabato 18 si riverseranno in minima parte verso le regioni tirreniche, dopo avere aggirato le Alpi ad ovest  fino  a portarsi fino al Sud della Francia.

Ma il nucleo freddo più attivo si raggiungerà i Balcani (fig.2 - temperature previste a 850 e da qui domani si riverserà sul Nord Italia  e sulle regioni adriatiche con venti di Bora.

Ecco allora il tempo previsto per sabato e domenica.

Sabato 18 febbraio

  • Nubi su Piemonte, Marche, Lazio,Abruzzo, Molise, Isole e al Sud.
  • piogge su regioni centrali, Puglia, Lucania, Campania (fig.3)
  • deboli nevicate sulle Alpi di confine (fig.4)
  • temperatura in calo di 3-4 gradi al Centronord (fig.5), con sensazioni di freddo In Val Padana e regioni del Medio Adriatico per effetto della ventilazione da parte dei venti di Bora (fig.6)
  • deboli gelate sul Piemonte

Domenica 19 febbraio

  • Nubi in pianura padano-veneta, Marche, Abruzzo, Isole e al Sud
  • assenza di piogge quasi ovunque (fig.7)
  • Temperature in calo al Centrosud (fig.8)
  • freddo al Centronord di notte e al  primo mattino per diffuse gelate (fig.9)
Fonte Articolo: 
Col. Mario Giuliacci

IMMAGINI CORRELATE