In pubblicazione il 1 OTT 2019

Calo termico e temporali imminenti: dove quando e perchè

Le temperature torneranno vicine alle medie, temporali anche di forte intensità


Fonte Immagine: web

 

Il mese di Settembre si è concluso con sole e temperature pienamente estive, a tratti fin quasi sui +30°C anche al Centro Nord Italia. Il mese di Ottobre ha esordito con poche novità ma proprio in queste ore aria piu' fredda è pronta a giungere sulle nostre regioni settentrionali e portare temperature in netto calo ma anche precipitazioni. 

Dal nord Europa sta per arrivare sul Nord Italia un fronte piuttosto intenso alimentato da aria fredda che porterà un peggioramento a suon di rovesci, temporali e grandinate. Un peggioramento quasi estivo visti i forti contrasti termici in gioco: aria molto calda presente si scontrerà con aria fresca che potrebbe favorire temporali localmente forti e accompagnati da grandinate.


Nella mattinata di mercoledì 2 Ottobre rovesci e temporali colpiranno dapprima Liguria e Lombardia per poi trasferirsi verso l'Emilia Romagna, Trentino e poi Veneto e Friuli: in serata i fenomeni, anche di forte intensità, giungeranno sul Centro Italia. Attenzione, possibili temporali forti, accompagnati da colpi di vento e locali grandinate. 

Con questa sequenza le temperature inizieranno a perdere diversi gradi: mercoledì mattina al Nord Ovest, nel pomeriggio su Nord Est e Sardegna, giovedì sul Centro - Sud Italia. Nella prima mappa in alto viene mostrata la differenza termica attesa nel pomeriggio di mercoledì rispetto ad oggi: è evidente il calo termico atteso su alcune regioni. In basso, invece, il calo termico atteso per il pomeriggio di giovedì rispetto al pomeriggio di mercoledì: questa volta il calo termico risulterà incisivo sul versante Adriatico centro meridionale. 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Accumulo di neve previsto nelle prossime 72 ore
17 GEN
Al via la prima ondata di freddo del nuovo anno. Non sarà preoccupante
17 GEN
Intere settimane sotto le grinfie dell'alta pressione, con nebbie e tanto smog, ecco alle porte un parziale cambio di rotta
17 GEN
Sabato e Domenica raggiungerà il nostro paese un fronte perturbato che porterà pioggia e neve, vediamo dove
Le precipitazioni previste per il weekend
16 GEN
Una maggiore dinamicità aiuterà ad allentare la morsa dell'inquinamento sulle pianure e lungo le vallate interne
17 GEN
Picchi fino a 150 microgrammi per metro quadro in Val Padana, l’aria è irrespirabile
17 GEN
29 le vittime, enorme valanga distrugge l'Hotel Rigopiano
17 GEN
Tutti gli anni dal 2014 nei primi 6 posti!!
15 GEN
Ecco il video della Protezione Civile della frana del 21 dicembre in località Cannillo