In pubblicazione il 22 APR 2020

Finita la prima perturbazione di Aprile in Nord Italia: ecco l’analisi dell’evento

Dopo quasi tre settimane senza precipitazioni, sono finalmente arrivate le prime piogge di Aprile in Valpadana


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Nella giornata del 20 Aprile sono finalmente giunte, dopo un periodo davvero ma davvero secco, le prime precipitazioni del mese di Aprile in Nord Italia. Anche nelle restanti aree d'Italia sono giunte le piogge; in queste aree c'erano però già state perturbazioni prima di questa dunque la siccità era meno grave che in Valpadana. Grazie alle precipitazioni abbondanti, ma soprattuto al ritmo con le quali sono cadute e alla durata (in prevalenza intensità debole con persistenza delle piogge fino a più di 48 ore nelle aree piu colpite) i terreni sono tornati umidi e la siccità sta scemando. Vediamo ora, grazie alle nuove mappe interpolate di Emilia Romagna Meteo, le piogge cadute in questa porzione di Nord Italia nella giornata del 20 Aprile (mappa 1) e di ieri 21 Aprile (mappa 2):



Come potete notare le precipitazioni, in particolare nella giornata del 20, sono risultate decisamente abbondanti e diffuse.

 

Spettacolo anche dall'alto 

Ieri abbiamo assistito ad uno spettacolare sistema nuvoloso esteso dall'oceano Atalantico francese al Medio Oriente! Migliaia di km di nuvole, letteralmente. Ecco a voi qualche meraviglioso scatto satellitare, visibile anche nella foto di copertina.

Buona giornata a tutti!



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

25 LUG
Eventi meteo estremi sempre più frequenti!
25 LUG
Italia divisa in due: fenomeni forti sulle settentrionali, qualche piovasco anche tra Toscana e Sardegna. Sole e caldo intenso sulle meridionali
24 LUG
Vediamo come si presenterà il tempo meteorologico la prossima settimana
Graphics: ZAMG
18 LUG
Domenica le inondazioni si sono spostate nelle parti meridionali e orientali della Germania e nella vicina Austria
15 LUG
Colpita soprattutto la valle del fiume Ahr in Renania