In pubblicazione il 10 NOV 2019

Forte maltempo al Sud, inizio settimana pericoloso

Temporali, nubifragi e raffiche da burrasca


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

La nuova settimana inizierà con condizioni di spiccato maltempo sulla Sicilia a causa dell'avvicinamento di un vortice tra il Tirreno e il Nord Africa che poi porterà maltempo sul resto della Penisola tra martedì e mercoledì. Particolare attenzione lunedì andrà alla Sicilia e alla Calabria: il maltempo risulterà intenso con temporali e nubifragi che localmente potrebbero portare accumuli pluviometrici superiori ai 200 mm con situazioni alluvionali. Entro la serata anche la Calabria vedrà l'arrivo di nubifragi e temporali, poi sarà la volta di Campania, Basilicata e parte della Puglia. La situazione di per se già difficile vedrà l'aggiunta di mareggiate e raffiche di vento localmente superiori ai 80/100 km/h sulle coste esposte.


Le condizioni potenzialmente alluvionali con possibili dissesti idro-geologici saranno possibili soprattutto tra la provincia di Trapani ed Agrigento, poi sulle coste Ioniche della provincia di Agrigento ma soprattutto Catania e Messina. Dal tardo pomeriggio di lunedì attenzione a tutta l'area ionica della Calabria.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

26 FEB
Atteso il transito di tre impulsi perturbati. Il primo, veloce e freddo proveniente da Nord Atlantico
26 FEB
Dopo una lunga fase di caldo anomalo, andiamo incontro ad un breve fase invernale
25 FEB
Il veloce passaggio di una perturbazione porterà piogge sparse, accompagnate anche da temperature in calo e neve sui rilievi
26 FEB
A causa delle condizioni simil primaverili delle ultime settimane (mesi), la stagione vegetativa sta iniziando con largo anticipo
26 FEB
Finalmente bianco l'Appennino, grandine in pianura
23 FEB
UFFICIALE, BLOCCO TOTALE DECISO DALLA REGIONE TUTTO FERMO FINO A DOMENICA PROSSIMA