In pubblicazione il 30 DIC 2019

Inizio 2020 in compagnia delle nebbie, anche persistenti, al Centro Nord

Campo di alta pressione al Nord con nebbie a tratti persistenti


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Tra la giornata di San Silvestro ed i primi giorni del 2020 l'alta pressione tornerà protagonista su mezza Penisola: si riforzerà infatti un campo di alta pressione di matrice subtropicale che avrà il merito di portare un tempo stabile e soleggiato, in teoria, da Nord a Sud almeno fino al 4 gennaio. In teoria perchè in Pianura Padana tornerà protagonista la nebbia: sono infatti queste le condizioni favorevoli alla formazione delle nebbie in Val Padana e nelle valli del Centro anche persistenti. Tra il 31, l'1, 2 e 3 gennaio specialmente lungo il corso del fiume Po queste nebbie potrebbero risultare insistenti e tenere le temperature massime molto basse.




Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Accumulo di neve previsto nelle prossime 72 ore
17 GEN
Al via la prima ondata di freddo del nuovo anno. Non sarà preoccupante
17 GEN
Intere settimane sotto le grinfie dell'alta pressione, con nebbie e tanto smog, ecco alle porte un parziale cambio di rotta
17 GEN
Sabato e Domenica raggiungerà il nostro paese un fronte perturbato che porterà pioggia e neve, vediamo dove
Le precipitazioni previste per il weekend
16 GEN
Una maggiore dinamicità aiuterà ad allentare la morsa dell'inquinamento sulle pianure e lungo le vallate interne
17 GEN
Picchi fino a 150 microgrammi per metro quadro in Val Padana, l’aria è irrespirabile
17 GEN
29 le vittime, enorme valanga distrugge l'Hotel Rigopiano
17 GEN
Tutti gli anni dal 2014 nei primi 6 posti!!
15 GEN
Ecco il video della Protezione Civile della frana del 21 dicembre in località Cannillo