In pubblicazione il 8 LUG 2019

Martedì ancora molto caldo al Sud

Le temperature caleranno in molte zone del Centro e, soprattutto, del Nord, ma non al Sud, dove la rinfrescata arriverà solo a metà settimana


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

L'alta pressione sta cedendo, sotto i colpi delle correnti fresche e instabili provenienti dall'Atlantico. Tuttavia, la conquista della nostra Penisola sarà graduale, e l'aria fresca riuscirà a spingersi fino in fondo alla Penisola solo nella giornata di giovedì. Questo significa che ci attende un martedì caratterizzato ancora da caldo intenso al Sud e Isole, con le temperature più alte previste in Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna: in tutte queste regioni infatti sono probabili delle punte di 37-38 gradi.

Caldo più sopportabile nelle regioni centrali, dove le temperature si terranno più vicine ai valori medi stagionali, fatta eccezione per la Bassa Toscana, l'Umbria Occidentale e l'Alto Lazio: in queste zone infatti le temperature rimarranno elevate, con picchi fino a 35 gradi. Al Nord invece la giornata, complici i diffusi temporali, scorrerà relativamente fresca, con temperature massime quasi dappertutto al di sotto di 30 gradi e in generale inferiori alle medie del periodo.


Il "fresco" comunque, poco alla volta, si propagherà a tutta l'Italia: già mercoledì le temperature torneranno nella norma, se non addirittura leggermente al di sotto delle medie, nelle regioni centrali e in alcune zone del Sud, e poi giovedì ci sarà un brusco crollo termico anche nelle estreme regioni meridionali dove, in molte località, le temperature scenderanno anche di 7-8 gradi. La rinferscata attesa nei prossimi giorni preparerà il campo a un fine settimana, il prossimo, caratterizzato da caldo senza eccessi, in generale nella norma. 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

20 OTT
Allerta rossa in Liguria e allerta arancione in tre regioni al Nord per la persistenza dei fenomeni intensi e abbondanti
Elisa...
20 OTT
Autunno solo sulle regioni di Nordovest
19 OTT
Ancora maltempo sulle regioni settentrionali per la persistenza di precipitazioni, allerta arancione sulla Liguria
18 OTT
Una perturbazione insisterà sulle regioni del Nordovest, mentre al Sud il sole sarà accompagnato da caldo praticamente estivo
16 OTT
300 mm di pioggia sul crinale fecero esondare i torrenti Parma e Baganza
16 OTT
Sarebbero circa sette i miliardi di dollari di danni in tutto il Giappone
16 OTT
Paura sull'Isola di Giava - VIDEO
15 OTT
Caduti in 24 ore 922,5 mm di pioggia, è record storico!