In pubblicazione il 21 GEN 2021

Meteo Abruzzo e Molise: il tempo previsto dal 22 al 24 gennaio

Piogge e rovesci diffusi, venti di burrasca e neve sui rilievi a quote alte


Fonte Immagine: Web

Dopo una tregua durata appena un paio di giorni, un paio di perturbazioni di origine atlantica investiranno l'Italia nel corso dei prossimi giorni: piogge e rovesci diffusi, venti di burrasca e neve sui rilievi a quote alte gli ingredienti principali del peggioramento.


Su Abruzzo e Molise soffieranno venti meridionali molto forti e le temperature aumenteranno, con punte di 16/19°C sui versanti orientali a causa del Garbino che soffierà impetuoso con raffiche fino a 100 Km/h sulle creste montuose. Sensibile aumento termico anche sui rilievi Appenninici che potrebbe favorire, insieme alle piogge, una rapida fusione del manto nevoso ancora presente e rendere possibile l'ingrossamento dei corsi d'acqua. La quota neve infatti, almeno per la giornata di domani (venerdì 22), si porterà al di sopra dei 1500/1600 metri dove i fenomeni saranno anche piuttosto abbondanti.


Nel corso del fine settimana si profilano giornate decisamente movimentate dal punto di vista meteorologico. Sull'Italia, difatti, prosegue il via vai di perturbazioni atlantiche. Da segnalare, tra martedì 26 e mercoledì 27, l'ingresso di aria più fredda d’origine artica-marittima, con le temperature che torneranno a diminuire con instabilità associata a locali nevicate in Appennino fino a quote anche collinari.



Fonte Articolo: Angelo Ruggieri, Meteorologo Ampro

ULTIMI ARTICOLI

Temperature a 1500m ca nei prossimi 10 giorni
26 FEB
Modelli in parziale disaccordo
26 FEB
Prosegue il dominio incontrastato dell'anticiclone, anche se il suo parziale indebolimento, concederà in Emilia-Romagna un lieve calo delle temperature e un ritorno a valori più consoni del periodo
26 FEB
Le ultime proiezioni dei modelli previsionali indicano la probabile data del prossimo generalizzato peggioramento del tempo
25 FEB
Fa caldo per il periodo...troppo caldo! Le conseguenze
27 FEB
Recenti ricerche confermano che il cambiamento climatico potrebbe avere un notevole impatto negativo sui raccolti del futuro
27 FEB
Secondo la statistica climatica https://www.youtube.com/watch?v=IcOh1T7NR8I
24 FEB
Temperature insolitamente miti in un’ampia fetta del continente asiatico con veri e propri valori record in Cina, Mongolia e Giappone
23 FEB
Statistiche e curiosità riguardanti le nevicate che hanno imbiancato la Capitale nel corso degli ultimi 100 anni