In pubblicazione il 11 GEN 2021

METEO ITALIA, martedì PIOGGIA, VENTO e NEVE all'estremo SUD

Condizioni meteo nel complesso invernali, con il maltempo che si concentrerà prevalentemente su alcune regioni meridionali


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

L'inverno non accenna a mollare la presa e anche nei prossimi giorni stringerà d'assedio il nostro Paese, caratterizzando le condizioni meteo soprattutto con temperature basse in tutto il Paese: quindi domani, martedì, ancora gelate diffuse al Nord e zone interne del Centro, nelle ore notturne e del primo mattino, ma anche temperature pomeridiane dal sapore decisamente invernale, al di sotto della norma al Centro e al Nord, in linea con le medie stagionali al Sud. Al Sud e Isole il freddo verrà anche accentuato dai moderati e freddi venti di Maestrae e Tramontana che spazzeranno questa parte d'Italia.


Nonostante il freddo, in molte zone d'Italia il tempo però sarà bello: splenderà il sole infatti al Nord, Toscana e Lazio, con appena qualche temporaneo e innocuo annuvolamento. Nel resto d'Italia invece avranno la meglio le nuvole, che comuqnue concetreranno piogge e nevicate su poche regioni. Piogge sparse infatti bagneranno Sicilia e Calabria, con la possibilità che localmente si faccia sentire anche il brontolio di qualche breve temporale; a carattere più isolato qualche piovasco è possibile anche su Puglia e Sardegna.


A causa delle temperature piuttosto basse, al Sud si vedrà anche qualche fiocco di neve: nevicate a tratti anche di moderata intensità, che imbiancheranno le montagne di Calabria, Sicilia e Sardegna al di sopra dei 1000-1200 metri. Insomma, dopo la breve parentesi quasi primaverile del fine settimana, quando le temperature sono schizzate all'improvviso su valori insolitamente alti (vedi articolo), l'inverno sta tornando ad alzare la voce in tutta Italia, comprese le regioni del Sud.  



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

9 MAR
Dopo un avvio di settimana con cieli grigi e qualche pioggia arriva una tregua anticlonica, ma durerà poco
8 MAR
Necessari circa 1500 mila miliardi di operazioni per credibile previsione a 3 giorni su box di 8 km di lato .
8 MAR
Nell'ultimo periodo le piogge spesso e volentieri hanno disertato il Nord Italia, ma nei prossimi gironi potrebbe arrivare una perturbazione capace di bagnare anche le regioni settentrionali
8 MAR
La perturbazione che ha raggiunto la Penisola concentrerà i suoi effetti sulle regioni centrali e meridionali, mentre risparmierà il Nord Italia
7 MAR
I cambiamenti cui andrà incontro la circolazione atmosferica avrà ripercussioni importanti anche sul moto ondoso medio
3 MAR
Nuovi dati mostrano, su scala planetaria, un innalzamento del livello dei mari pari a quello descritto dagli scenari peggiori
2 MAR
Evacuazioni da parte delle autorità locali