In pubblicazione il 24 GEN 2021

METEO ITALIA, un lunedì con PIOGGIA, VENTO e NEVE al Centrosud

Un’altra perturbazione raggiungerà il nostro paese e porterà nuovo maltempo, sempre sulle stesse zone


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Per una perturbazione che si allontanerà, ecco che subito un’altra aggredirà l’Italia: insomma, niente tregua nella giornata di lunedì, ancora caratterizzata da maltempo su numerose regioni d’Italia. Le aree risparmiate dalla nuova perturbazione infatti saranno poche: la giornata sarà in generale bella e soleggiata solo in Piemonte, Lombardia e Liguria. Nel resto d’Italia invece protagoniste saranno le nuvole, anche se in realtà al Nordest già da metà giornata si potrà godere di graduali schiarite.


Come accennato, in molte altre zone d’Italia però ci sarà bisogno dell’ombrello. Sono attese infatti piogge sparse su tutte le regioni centrali, la Campania, il nord della Puglia e la Calabria Tirrenica, anche se in realtà si tratterà di piogge nel complesso meno insistenti e meno intense rispetto alla giornata odierna. Con la pioggia arriveranno anche nuove nevicate: la neve cadrà sull’Appennino Centrale, in generale al di sopra di 700-1000 metri.


A completare il quadro del maltempo ci penserà il vento. Sarà infatti un’altra giornata molto ventosa in tutto il Centrosud e Isole: venti per lo più occidentali o di libeccio, fatta eccezione per la Sardegna su cui soffierà il Maestrale, intensi soprattutto sul Tirreno, dove in alcune fasi del giorno soffierà a 70-80 km/h d’intensità, con raffiche a sfiorare i 100 km/h. Martedì è invece atteso un miglioramento del tempo esteso a gran parte del Paese e in particolare alle regioni centrali.   



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

6 MAR
La perturbazione giunta dal Nord Europa sta facendo sentire i suoi effetti su molte zone del Paese
5 MAR
Le correnti fredde che scivoleranno sulla nostra Penisola favoriranno il temporaneo ritorno a condizioni meteo più invernali
5 MAR
L'alta pressione scalzata da tre perturbazioni cederà il posto a episodi di maggiore instabilità in Emilia-Romagna, anche nella nuova settimana
5 MAR
Due perturbazioni all’assalto dell’Italia, interessata da un moderato peggioramento delle condizioni meteo
3 MAR
Nuovi dati mostrano, su scala planetaria, un innalzamento del livello dei mari pari a quello descritto dagli scenari peggiori
2 MAR
Evacuazioni da parte delle autorità locali