In pubblicazione il 24 MAG 2022

Meteo MILANO, arrivano i TEMPORALI, previsione confermata

La perturbazione che guasterà il tempo al Nord porterà rovesci e temporali anche nel capoluogo lombardo


Fonte Immagine: Depositphotos

Le condizioni meteo a Milano stanno peggiorando, e per le prossimeore c'è previsione di temporali. Insomma, dopo tanti giorni di caldo e tempo asciutto, presto i milanesi tornarnno ad aprire l'ombrello, ma questo significa anche che con la pioggia tornerà pure il rischio di nubifragi e grandinate. E allora in questo articolo vi spieghiamo tutto quello che succederà nel capoluogo lombardo.


Tornano nuvole e piogge, ma attenzione alla grandine

Fra tardo pomeriggio e sera di oggi, martedì, su molte zone del Nord appare oramai confermato il ritorno della pioggia, che si presenterà a Milano sotto forma di acquazzoni e temporali. Nelle prossime ore quindi tornerà la pioggia anche a Milano, dove in serata è molto probabile che si faccia sentire anche il brontolio dei temporali, e questo significa che non si può escludere che in alcune zone della città arrivi pure la grandine. La perturbazione in arrivo rimescolerà la colonna atmosferica al di sopra del Nord Italia, rendendola assai instabile, con conseguenze sulle condizioni meteo anche nella giornata di domani. Quindi mercoledì 25 a Milano sole e nuvole si spartiranno il cielo, e nelle ore centrali del giorno è molto probabile la formazione di improvvisi temporali che renderanno di nuovo utile l'ombrello. Quando si esaurirà la fase di tempo instabile? Il miglioramento arriverà nei giorni successivi, ma sarà graduale. Giovedì 26, dopo una mattinata di cielo sereno, è infatti previsto un temporaneo aumento della nuvolosità nelle ore pomeridiane, quando non si possono escludere del tutto dei brevi ma imporvvisi scrosci di pioggia, mentre venerdì la giornata risulterà nel complesso soleggiata e asciutta. Ma attenzione: già nel fine settimana i temporali potrebbero tornare a brontolare sui cieli di Milano.


Con la piogia si smorza anche il caldo

I venti relativamente più freschi al seguito della perturbazione e, soprattutto, l'arrivo delle piogge, favoriranno un sensibile ridimensionamento del caldo. Il caldo anomalo che ha stretto d'assedio la città è quindi destinato ad attenuarsi, con una prima leggera flessione già nel pomeriggio odierno e un calo più marcato domani, mercoledì, quando le temperature a Milano torneranno ad avvicinarsi ai valori tipici di questo periodo. Un caldo che, tuttavia, rimarrà in agguato, e tornerà ad alzare la testa nei giorni successivi, giovedì e venerdì, quando in città la colonnina di mercurio dei termometri si spingerà di nuovo verso l'alto su valori al di sopra della norma, pericolosamente vicini ai 30 gradi. Ma non doveva finalmente arrivare un po' di fresco? Sì, e in effetti arriverà, ma solo nel fine settimana e in particolare domenica, quando sono attese temperature decisamente più primaverili, con una massima intorno a 22-23 gradi.  

Le previsioni per Milano, ora per ora, le trovi QUI

 

VI CONSIGLIAMO ANCHE QUESTI NOSTRI APPROFONDIMENTI

METEO, attenzione al peggioramento, arrivano anche TEMPORALI VIOLENTI !! 

Scopri il tempo previsto a MILANO nella giornata di DOMANI

METEO GIUGNO 2022, farà subito molto CALDO !!

Tieniti AGGIORNATO: la situazione a MILANO con la nostra WEBCAM REAL-TIME

Maggio molto CALDO, cosa succederà allora a Luglio e Agosto? Ecco la risposta

CAMBIAMENTI CLIMATICI e GLOBAL WARMING: un futuro di eventi meteo estremi

 

 

Fonte Immagine: Depositphotos 

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

26 GIU
L'alta pressione nei prossimi giorni spingerà ulteriormente verso l'alto le temperature che toccheranno picchi notevoli
26 GIU
Nelle prossime ore ulteriore rinforzo del promontorio africano e l'onda di calore assumerà caratteristiche di eccezionalità per il mese di giugno
25 GIU
Le annate in cui il mese di giugno è stato più caldo e le prospettive per questo 2022
25 GIU
Fine dell’ondata di caldo alla fine della prima decane di luglio?
15 GIU
Temperature da record a causa dell’insistente presenza del bollente Anticiclone Nord-Africano
9 GIU
La scossa avvertita sulla costa con epicentro in mare
25 MAG
Nella data di ieri la città costiera Romagnola ha registrato il valore di temperatura minima più elevato di sempre per il mese di Maggio
8 MAG
Nonostante le piogge, talora abbondanti, la situazione idrica rimane assai critica.