In pubblicazione il 27 DIC 2018

Nebbia e smog in Pianura Padana: situazione bloccata fino a Capodanno

Nessuna perturbazione in arrivo nei prossimi giorni


Fonte Immagine: Sat Nasa Terra

 

Nebbia, nebbia ed ancora nebbia. Giorni monotoni per abita in Pianura Padana alle prese con un paesaggio bianco a causa delle nebbie persistenti. L'alta pressione presente non ha voglia di migrare in altri Paesi e porta in Pianura padana cieli grigi, scarsa visibilità nelle ore notturne e di primo mattino, tanto smog e temperature basse. Se in pianura i tassi d'inquinamento aumentano su colline e montagne continuano a registrarsi valori ben poco invernali e assenza di neve in un periodo fondamentale per gli operatori del settore.

Con questa situazione in Liguria è tornata la Maccaja, ovvero una cospicua coltre di nubi basse che si dispone dalla costa verso l'Appennino che porta temperature pressoche' ferme sia di notte che di giorno. La situazione qui potrebbe migliorare nei prossimi giorni mentre in Pianura Padana non sono previsti sostanziali cambiamenti quindi nebbia e nubi basse potrebbero addirittura protrarsi fino all'inizio del nuovo anno! 


Immagine di ieri del Nord Italia, Sat Nasa Terra 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

26 GIU
Temperature in calo tra venerdì ed il weekend, ecco dove.
26 GIU
Temperature eccezionali anche in Italia, in particolare sulla Val Padana occidentale
26 GIU
Temperature eccezionalmente alte per il mese, sarà una delle ondate di caldo più intense mai osservate a giugno
Africano al top tra il 27 e il 28 giugno
25 GIU
Concordo circa la data della sua fine i principali modelli