In pubblicazione il 27 DIC 2018

Nebbia e smog in Pianura Padana: situazione bloccata fino a Capodanno

Nessuna perturbazione in arrivo nei prossimi giorni


Fonte Immagine: Sat Nasa Terra

 

Nebbia, nebbia ed ancora nebbia. Giorni monotoni per abita in Pianura Padana alle prese con un paesaggio bianco a causa delle nebbie persistenti. L'alta pressione presente non ha voglia di migrare in altri Paesi e porta in Pianura padana cieli grigi, scarsa visibilità nelle ore notturne e di primo mattino, tanto smog e temperature basse. Se in pianura i tassi d'inquinamento aumentano su colline e montagne continuano a registrarsi valori ben poco invernali e assenza di neve in un periodo fondamentale per gli operatori del settore.

Con questa situazione in Liguria è tornata la Maccaja, ovvero una cospicua coltre di nubi basse che si dispone dalla costa verso l'Appennino che porta temperature pressoche' ferme sia di notte che di giorno. La situazione qui potrebbe migliorare nei prossimi giorni mentre in Pianura Padana non sono previsti sostanziali cambiamenti quindi nebbia e nubi basse potrebbero addirittura protrarsi fino all'inizio del nuovo anno! 


Immagine di ieri del Nord Italia, Sat Nasa Terra 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Piogge cumulate il 23 aprile
17 APR
Sta per esaurirsi la preziosa ma lunga fase piovosa
Piogge previste per i prossimi 7 giorni
17 APR
Una perturbazione in discesa dalla Francia attiverà nuovi fenomeni a partire dal 23
15 APR
Forti venti di scirocco sul Mediterraneo per il fine settimana Santo
16 APR
Impianti aperti a sorpresa nel weekend di Pasqua e Pasquetta
16 APR
Danni pesantissimi in diversi Stati
15 APR
Avvertita distintamente dalla popolazione