In pubblicazione il 24 NOV 2020

Questa notte tornano le gelate sul Nord Italia

Valori in calo soprattutto al Nord Est


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

A causa di nuvolosità in transito tra la serata e la notte scorsa le temperature minime questa mattina hanno visto un generale rialzo sul Nord Italia con valori spesso sopra lo zero. Nelle prossime ore gli ampi rasserenamenti favoriranno nella notte prossima un nuovo calo delle temperature con il ritorno di gelate in Pianura Padana. 


Emilia Romagna, Lombardia e Veneto potrebbero svegliarsi con brinate mercoledì mattina: le temperature minime potrebbero infatti essere spesso intorno allo zero nelle aree appena fuori città ma in campagna si potrebbe scendere fino a -2/-3°C. Le aree piu' fredde in Veneto potrebbero essere quelle in provincia di Rovigo, Padona e Verona, in Lombardia quelle di Mantova, Cremona, Pavia e basso milanese, mentre in Piemonte quelle tra Novara e Vercelli. In Emilia Romagna sono attesi i valori piu' bassi, fino a -2/-3°C, tra la bassa parmense, reggiana e modenese, ma anche tra bolognese e ravennate. 




Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

21 GEN
La tradizione quest'anno non verrà probabilmente rispettata, ma interessanti novità in vista
21 GEN
In arrivo un altro carico di piogge, possibili fenomeni di forte intensità nella giornata di domenica.
21 GEN
Due diverse perturbazioni porteranno maltempo diffuso, senza però scatenare freddo intenso
21 GEN
Piogge e rovesci diffusi, venti di burrasca e neve sui rilievi a quote alte
21 GEN
Le temperature medie planetarie continuano a salire e anche il 2020 ha stabilito numerosi record in diverse regioni del Mondo, compresa l'Europa
20 GEN
Una disciplina particolare, che tenta di ricostruire il passaggio di violente tempeste formatesi in tempi lontani
19 GEN
Ma poi il gelido vortice polare diserterà l’Europa almeno per 10-15 giorn