In pubblicazione il 14 NOV 2019

Tanta neve in arrivo sulle Alpi, anche in collina sul Piemonte.

Fino a un metro di neve in arrivo sull'Arco Alpino, fiocchi anche a bassa quota.

Neve abbondante in arrivo
Neve abbondante in arrivo
Fonte Immagine: Web

Sono tanti i disagi che negli ultimi giorni si sono registrati su buona parte dell'Arco Alpino a causa delle abbondanti nevicate, specialmente in Trentino Alto Adige, dove in Val Gardena, Val Badia e Val Pusteria, migliaia di persone sono rimaste senza luce, con alcune frazioni completamente isolate a causa degli alberi caduti sotto il peso della neve sulle strade, tantissimi gli interventi dei vigili del fuoco che anche in queste ore stanno ancora operando sul posto. La situazione meteorologica, dopo un momentaneo miglioramento nella giornata di oggi, andrà nuovamente a peggiorare da questa sera ad iniziare dal Nord Ovest, con nuove abbondanti nevicate in estensione a tutto l'arco Alpino entro la giornata di domani Venerdì 15 Novembre, vediamo nel dettaglio cosa è previsto. 


1 metro di neve in arrivo su buona parte dell'arco Alpino! 

Questo nuovo fronte perturbato, in arrivo da Ovest nel corso della serata odierna, sarà accompagnato da precipitazioni di forte intensità, che persisteranno inizialmente sulle regioni di Nord Ovest, ma che entro la mattinata di domani, si saranno estese a tutte le Regioni Centro Settentrionali. L'aria fredda presente in quota, porterà nuove e abbondanti nevicate su Alpi e Prealpi, con quota neve che varierà principalemente dagli 800 ai 1200 metri, con accumuli molto significativi a partire dai 1500 metri di altitudine. La neve, cadrà ancora più abbondante sulle montagne più alte del Piemonte e del Trentino, con accumuli possibili fino ad un metro a partire dai 2000 metri di quota entro la fine della giornata di domani. Sabato, il maltempo allenterà momentaneamente la presa con residue nevicate di debole intensità, in vista di una nuova perturbazione in arrivo nella giornata di Domenica, con nuovi fenomeni abbondanti! 


Neve fino in collina sul Piemonte? 

Saranno il Piemonte, la Valle d'Aosta e la Liguria, ad avvertire per prime gli effetti di questa nuova ondata di maltempo, con piogge intense in arrivo dalla serata di oggi su gran parte del Nord Ovest. Aria più fredda tenderà ad accumularsi sulla parte Occidentale del Piemonte, favorendo le prime nevicate fino a bassa quota, con fiocchi che potrebbero cadere fino a 500-600 metri di altezza tra Cunese e Torinese questa sera, e imbiancare così la città di Cuneo. 



Fonte Articolo: Mattia Palombo

ULTIMI ARTICOLI

12 AGO
Disaccordo tra i vari modelli ma anche all’interno degli stessi modelli
12 AGO
Un weekend fantastico da Nord a Sud
12 AGO
L'infiltrazione di fresche correnti atlantiche alimenterà una spiccata instabilità con la formazione di intense nubi temporalesche
11 AGO
Le previsioni dettagliate per area geografica per la festa principale dell'estate.
11 AGO
Solo al 10% circa delle città ha raggiunto 35-36 gradi
11 AGO
La pandemia ha causato un importante blocco delle principali attività a livello planetario, con conseguente evidente riduzione delle emissioni di gas serra
massime aklle ore 13.30 (in scuro) i valori oltre 33 gradi)
11 AGO
Dove potranno essere raggiunti i 35 gradi
Le temperature massime previste per martedì 11 agosto
10 AGO
Valori tra 35 e 37 gradi solo nel 15% circa delle città d'Italia