In pubblicazione il 4 SET 2019

Temperature massime in netto calo al Nord Venerdì 6 Settembre

Calo fino a 8/10°C in 24 ore


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Se il calo termico per ora l'abbiamo sperimentato soprattutto nei valori minimi, nella giornata di venerdì si avvertirà nettamente anche di giorno a partire dal Nord Italia. Una nuova perturbazione, infatti, si sta avvicinando alla nostra Penisola e già giovedì si addosserà sulle Alpi portando una notevole rinfrescata.

Giovedì pomeriggio atteso un calo anche di 10°C sulle Alpi di confine mentre sarà nella giornata di venerdì che si sentirà il calo sulle regioni del Nord. Venerdì pomeriggio, infatti, attesi dai 5 ai 10°C in meno sulle regioni del Nord a causa di piogge e temporali sparsi che poi porteranno un calo termico anche nelle regioni centrali, poco interessato il Sud.


Un ulteriore calo termico, specialmente sulle Alpi, è atteso domenica quando potrebbe tornare la neve anche sotto i 2000/2200 metri!

Le mappe sulla differenza termica attesa le trovate QUI. 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

21 GEN
L’aria “pulita” in natura non esiste né è mai esistita. La naturale composizione dell’aria
21 GEN
Gran parte del mese di Gennaio sembra scorrer via senza grossi sussulti sul vecchio continente
20 GEN
Secondo la statistica climatica l'evento ha discrete probabilità. Tutti i dettagli
19 GEN
Sarà l’ondata sognata e lungamente attesa da freddofili e nivofili?
22 GEN
La media è quasi di 10°C superiore
22 GEN
Danni pesantissimi a causa delle devastanti mareggiate, tanta neve in montagna
22 GEN
Dopo siccità ed incredibili incendi arrivano forti temporali
22 GEN
Il fumo alla fermata dell’autobus… e le scorregge? tratto da www.aduc.it