In pubblicazione il 21 GEN 2022

Torna la nebbia sul Nord Italia

Alta pressione in arrivo, nebbie protagoniste in Pianura Padana


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

L'alta pressione tornerà protagonista nel Weekend, dapprima al Centro Nord e poi su buona parte della Penisola. Questo favorirà il ritorno di nebbie, nubi basse e smog, in particolar modo sulla Pianura Padana. Con l'assenza di ventilazione la qualità dell'aria peggiorerà rapidamente in Pianura Padana a causa del ristagno di umidità e delle inversioni termiche. Sotto la possibile situazione di lunedì notte con nebbie protagoniste su buona parte della Pianura Padana. 



Nella giornata di domenica i primi banchi di nebbia interesseranno le aree tra bassa Lombardia, basso Veneto ed Emilia Romagna ma sarà da inizio settimana che la copertura nebbiosa si estenderà a diventerà protagonista tra martedì e giovedi' della prossima settimana. Se inizialmente le nebbie tenderanno a dissolversi durante la matinata, da martedì resisteranno sempre di piu' e risulteranno persistenti specialmente lungo il corso del fiume Po. A metà settimana nebbie e nubi basse potrebero interessare anche le valli della Toscana e l'Umbria.

A causa del ristagno dell'aria lo smog andrà aumentando giorno dopo giorno e i livelli di pm10 e i pm2 potranno superare la soglia dei 100 microgrammi per metro cubo probabilmente dalla giornata di martedì su alcune aree della Pianura Padana. 

Per conoscere la probabilità delle nebbie nel prossimi giorni cliccate >> Qui.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

26 MAG
L’ultimo fine settimana del mese porterà con sé novità eclatanti dal punto di vista meteorologico!
26 MAG
L'Anticiclone Nord-Africano occuperà con prepotenza l'Italia portano un'ondata di caldo intenso
25 MAG
Nuovo moderato peggioramento del tempo atteso nell'ultima parte della settimana
24 MAG
Sono uscite le proiezioni ufficiali, a cura di AccuWeather: vediamole insieme
25 MAG
Nella data di ieri la città costiera Romagnola ha registrato il valore di temperatura minima più elevato di sempre per il mese di Maggio
8 MAG
Nonostante le piogge, talora abbondanti, la situazione idrica rimane assai critica.
26 APR
Questo grande uccello della famiglia delle Picidae ha fatto la sua comparsa in un luogo piuttosto insolito