In pubblicazione il 4 SET 2019

Ulteriore calo termico nella prossima notte!

Sarà molto fresco il risveglio domani al Centro Nord


Fonte Immagine: Modello Giuliacci

 

La notte appena trascorsa ha visto un calo termico notevole sulle pianure del Nord, specialmente Nord Est, ma anche valli del Centro.

Nella prossima notte, pero', le temperature sono previste in ulteriore diminuzione con valori decisamente sotto media su Nord Est e valli del Centro. Infatti complice i cieli sereni e l'attenuazione della ventilazione le temperature dopo il tramonto scenderanno rapidamente.


Come possiamo osservare dalla mappa i valori minimi domani tra Friuli e Veneto e in Emilia Romagna potrebbero scendere anche sotto i 11/12°C! Calo termico pero' anche al Centro Italia con valori piuttosto bassi ed a una sola cifra sulle vallate piu' interne di Abruzzo ed Umbria, valori di poco superiori ai +11°C attesi pero' anche in Toscana. Calo termico anche sulle aree interne del Sud Italia, specialmente su Sardegna, Puglia, Basilicata e Calabria. 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

21 GEN
L’aria “pulita” in natura non esiste né è mai esistita. La naturale composizione dell’aria
21 GEN
Gran parte del mese di Gennaio sembra scorrer via senza grossi sussulti sul vecchio continente
20 GEN
Secondo la statistica climatica l'evento ha discrete probabilità
19 GEN
Sarà l’ondata sognata e lungamente attesa da freddofili e nivofili?
22 GEN
La media è quasi di 10°C superiore
22 GEN
Danni pesantissimi a causa delle devastanti mareggiate, tanta neve in montagna
22 GEN
Dopo siccità ed incredibili incendi arrivano forti temporali
22 GEN
Il fumo alla fermata dell’autobus… e le scorregge? tratto da www.aduc.it