In pubblicazione il 18 GEN 2019

Un fine gennaio il più gelido da inizio inverno?

Proprio nei giorni della merla

GFS
GFS
Fonte Immagine: wetteronline

 

Secondo la tradizione popolare gli ultimi tre giorni di gennaio coincidono con i tre giorni più freddi dell’inverno (“I giorni della merla”).

Il detto popolare trova la sua giustificazione nella credenza, per altro erronea, che  i giorni più freddi siano quelli centrali dell’inverno astronomico, ovvero quelli che cadono al fine di gennaio. In realtà in Italia il periodo invernale con freddo più intenso cade in media intorno al 10-20 gennaio sul Nord Italia, intorno al 15-25 di gennaio sulle regioni centrali e intorno al 20-30 gennaio sul Meridione..

Ma quest’anno sembra che i “giorni delle merla” minaccino davvero di essere i più freddi da quando è iniziato l’inverno, per l’arrivo di un altro nucleo di aria artica.


Immagine. temperature alla quota di 1500m il 28 gennaio (ECMWF)

19012800_1800.gif



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

15 FEB
Alta pressione protagonista, aria molto mite sulle Alpi
14 FEB
L’evoluzione in quattro distinte fasi fino al 23 febbraio. Periodo poco dinamico
12 FEB
L’alta pressione guadagna ulteriore spazio sul Mediterraneo
15 FEB
Tendenza meteo fino metà mese, tra poco online
12 FEB
Danni pesantissimi nel Nord del Paese
12 FEB
Mareggiate lungo le coste esposte. Una nuova perturbazione proveniente dall’Europa nord-orientale, giungerà nella giornata di domani