In pubblicazione il 12 MAR 2019

Venerdì e sabato picchi di +20/22°C al Centro Nord

Torna protagonista la mitezza fuori stagione


Fonte Immagine: web

 

La nuova settimana si aperta con l'ingresso di aria fredda che sta portando un sensibile calo termico anche al Sud Italia. Dopo il passaggio di una veloce perturbazione mercoledì, la situazione vedrà un nuovo peggioramento tra giovedì e venerdì sulle Alpi dove si addosserà una perturbazione che riporterà intensi venti e nevicate sule earee di confine mentre sul Nord Italia spesso splenderà il sole con vento di caduta dalle Alpi e temperature decisamente miti. 

La giornata di venerdì risulterà probabilmente quella piu' calda della settimana al Centro Nord con valori che potrebbero spesso superare i +18°C ma con punte piu' alte. Ecco alcuni valori attesi:

+22°C a Bologna
+20°C a Piacenza
+20°C a Torino
+20°C a Trento
+18°C a Milano
+18°C a Verona
+17°C a Firenze


Le mappe sulla differenza termica attesa le trovate QUI. 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

19 MAR
L'alta pressione torna sulle regioni settentrionali. Siccità ancora molto elevata su Piemonte e Lombardia
18 MAR
Il tempo tornerà gradualmente stabile al Centro Nord con temperature in aumento
18 MAR
L'aria fredda e la serenità del cielo favoriranno un deciso raffreddamento notturno
Satellite ore 11.00 di lunedì
18 MAR
Si aggrava la siccità su Piemonte Liguria e Toscana
20 MAR
E' oggi il giorno dell'Equinozio
18 MAR
L’evento iniziò con un aumento dell'attività stromboliana e con piccole colate laviche sul versante orientale e verso sud. Tanti i paesi che subirono danni
17 MAR
Altissimo il numero delle vittime e le devastazioni in Mozambico, Malawi e Zimbabwe
15 MAR
Il mese di marzo nel nostro Emisfero segna l'inizio della Primavera, ma in alcune zone è capace di regalare un piacevole clima estivo