In pubblicazione il 4 NOV 2021

Gli incredibili laghi sulla superficie di Titano

La sonda Cassini ha fotografati superfici liquide simili a quelle che si osservano sulla terra, ma con caratteristiche davvero particolari


Fonte Immagine: NASA/JPL – Caltech/University of Arizona/University of Idaho

Sfruttando una fortunata combinazione di fattori favorevoli, dalla giusta luce solare alla temporanea assenza di nuvolosità, qualche anno fa la sonda Cassini è riuscita a immortalare i laghi assai particolariche si trovano in prossimità del Polo Nord di Titano, la luna più grande di Saturno. In effetti le immagini raccolte dagli strumenti a bordo della sonda sono davvero incredibili!


Quei laghi senza eguali sulla Terra

I dati e le immagine raccolti dalla sonda hanno infatti rivelato come questi laghi, oltre alle regioni polari, occupino anche aree a latitudini più basse. La particolarità di questi bacini lacustri è che a riempirli non è l’acqua (e del resto alle bassissime temperature di questo satellite di Saturno sarebbe impossibile) quanto invece grosse quantità di metano ed etano allo stato liquido! Insomma, specchi liquidi davvero particolari, come sarebbe impossibile incontrare sul nostro Pianeta.


Una replica del ciclo idrologico, ma senza acqua

La sonda ha così trovato conferme di come su Titano sia presente un processo assai simile al ciclo idrologico terrestre, in cui però al posto dell’acqua vengono coinvolti gli idrocarburi. La sonda ha pure individuato dei vasti bacini che, similmente a quanto accade sulla terra con i laghi salati, sono coperti di spessi strati di sostanze e sedimenti (nell’immagine sono le aree di colore arancione) lasciati da antichi laghi oramai prosciugati. 

 

LEGGETE GLI ARTICOLI DEL NOSTRO TEAM DI ESPERTI METEOROLOGI!

Meteo, GRANDE NOVITA': ecco quando arriverà la NEVE IN PIANURA!!!

La Niña è più intensa del previsto, ecco FREDDO e NEVE previsti nei prossimi mesi!

I modelli fisico-matematici sbagliano? No, sbaglia chi non li utilizza correttamente!!!

"Fa troppo freddo per nevicare": è davvero così? la risposta vi stupirà !!

METEO ESTREMO: gli uragani possono letteralmente DEVASTARE l'ecoomia di un intero paese!

L'incredibile legame tra FULMINI e GLOBAL WARMING

CAMBIAMENTI CLIMATICI: in atto la SESTA ESTINZIONE DI MASSA! ed è TUTTA COLPA NOSTRA!

L'Artico DEVASTATO dai CAMBIAMENTI CLIMATICI 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

28 MAG
Feroce incursione dell'Anticiclone Nord-Africano che porterà un'ondata di caldo eccezionale per il periodo
28 MAG
Ecco le aree ove più probabili nel pomeriggio-sera
27 MAG
Evoluzione secondo le proiezioni de modello europeo
27 MAG
Due perturbazioni all'assalto dell'Italia e tanta instabilità, soprattutto nelle regioni settentrionali
25 MAG
Nella data di ieri la città costiera Romagnola ha registrato il valore di temperatura minima più elevato di sempre per il mese di Maggio
8 MAG
Nonostante le piogge, talora abbondanti, la situazione idrica rimane assai critica.
26 APR
Questo grande uccello della famiglia delle Picidae ha fatto la sua comparsa in un luogo piuttosto insolito