In pubblicazione il 27 GEN 2022

La vita è arrivata da Marte? Forse sì

e analisi delle sue rocce suggeriscono che un tempo Marte era anche più ospitale della Terra


Fonte Immagine: Pixabay modificata

Gli ingredienti fondamentali per la vita una volta erano presenti anche sulla superficie di Marte, e anzi erano anche più abbondanti di quanto non fossero al tempo sulla Terra! Insomma, all’inizio dei tempi Marte era molto più accogliente e adatto alla vitadi quanto non fosse il nostro Pianeta.


Un Pianeta ricco di alimenti per la vita

Gli scienziati infatti hanno scoperto che i fosfati, sostanza fondamentale per sostenere la vita delle cellule, erano molto più presenti sulla superficie marziana che su quella terrestre: del resto l’analisi delle rocce raccolte su Marte dai rover Spirit e Opportunity dimostra che tuttora il Pianeta Rosso è dalle 5 alle 10 volte più ricco di fosfati. Tra l’altro Christopher Adcock, geochimico planetario dell’Università del Nevada, analizzando meteoriti di origine marziana ha scoperto che i fosfati contenuti nelle rocce del Pianeta Rosso sono molto più solubili di quelli terrestri, e quindi in presenza d’acqua si rendono disponibili alla vita con maggior facilità. Ciò a portato alcuni studiosi a ipotizzare che proprio i meteoriti provenienti da Marte possano aver agevolato la comparsa della vita sulla Terra.  


Liberare l’acqua per liberare la vita

In ogni caso, con il passare di milioni di anni su l’acqua che un tempo scorreva anche sulla superficie marziana si è ritirata nel sottosuolo, mentre l’Atmosfera di questo pianeta è divenuta via via sempre più sottile e rarefatta: insomma, è venuto a mancare uno degli ingredienti più importanti su cui si basa la “costruzione” della vita, e la Terra è divenuto l’unico pianeta del nostro Sistema Solare capace di supportare davvero la vita. Ecco perché destano particolare interesse i progetti di “terraformazione” che mirano a liberare l’acqua intrappolata (sotto forma di ghiaccio) nel sottosuolo marziano: riattivare il ciclo idrologico, riempiendo l’atmosfera di Marte di vapore acqueo, potrebbe forse far esplodere la vita anche sul Pianeta Rosso.

 

Gli approfondimenti del TEAM DI ESPERTI MeteoGiuliacci

METEO: Nuovo blitz ARTICO in arrivo! Gli AGGIORNAMENTI

Gli incredibili laghi sulla superficie di TITANO: vi stupirà !!

CLIMA, anche il 2021 è stato CALDISSIMO

METEO DIDATTICA: la previsione della QUOTA NEVE

Il tornado più letale di sempre



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

26 MAG
L’ultimo fine settimana del mese porterà con sé novità eclatanti dal punto di vista meteorologico!
26 MAG
L'Anticiclone Nord-Africano occuperà con prepotenza l'Italia portano un'ondata di caldo intenso
25 MAG
Nuovo moderato peggioramento del tempo atteso nell'ultima parte della settimana
24 MAG
Sono uscite le proiezioni ufficiali, a cura di AccuWeather: vediamole insieme
25 MAG
Nella data di ieri la città costiera Romagnola ha registrato il valore di temperatura minima più elevato di sempre per il mese di Maggio
8 MAG
Nonostante le piogge, talora abbondanti, la situazione idrica rimane assai critica.
26 APR
Questo grande uccello della famiglia delle Picidae ha fatto la sua comparsa in un luogo piuttosto insolito