In pubblicazione il 20 GEN 2019

Luna rossa tra poche ore. Che spettacolo!

Ma perché rossa? La sua bellezza ha inspirato una celebre canzone

onfoastronomy
onfoastronomy
Fonte Immagine: pinterest.com

 

Questa notte alle ore 04:34 la luna entrerà in penombra (L3 nell’immagine)e da quel momento sarà spettacolare perché ci apparirà rossa (luna rossa o luna di sangue).

Immagine: fonte WiKipedia

Schermata%202019-01-20%20alle%2016_21_08.png

Il disco lunare verrà rosicchiato a poco a poco  fino a scomparire alle ore 05:41 (L2 = eclisse totale). Apice dell’Eclisse alle ore 06.12 con durata fino alle 06.43, quando il cielo inizierà ad essere illuminato dal bagliore dell’alba.  

Durante l’eclisse la luna non sarà invisibile ma apparirà di colore rosso. Perché?


Ebbene i raggi solari nell’illuminare la parte della terra rivolta verso la nostra stella subiscono due fenomeni:

  • Scattering ovvero di diffusione dei raggi in tutte le direzione. I raggi più diffusi  - e che quindi non potranno proseguire oltre il loro cammino  - sono i blu, poi verdi, i gialli e alla fine restano solo i raggi rossi  Questi nel proseguire oltre la terra danno una illuminazione rossastra alla luna posta nella posizione L3. 
  • Rifrazione  ovvero la luce solare nell’attraversare l’atmosfera terrestre passano da un  meno denso (il vuoto) ad uno più denso  (l’atmosfera), subiscono una deviazione di traiettoria che li avvicina di più alle terra. Ma con una traiettoria possono illuminare la  luna anche quando è in posizione di eclisse totale o quasi (L3). Ma i raggi più rifratti ovvero più deviati verso la nascosta luna sono ancora quelli di colore rosso. E quindi ecco un’altra fonte di colorazione rossa della luna quando anche quando è in ombra.

Luna rossa, anche celebre canzone

La bellezza della luna rossa ha ispirato la celebre canzone “luna rossa” nel 1950. Nel giro di poco tempo la canzone diventò molto popolare diventando uno dei successi del dopoguerra, non solo a Napoli ma anche in Italia e all'estero, arrivando ad essere tradotta in 42 lingue e dialetti. Claudio Villa ne farà un suo cavallo di battaglia. Arrivata negli Stati Uniti d'America, verrà incisa da cantanti come Frank Sinatra (Blushing Moon). 

Vaco
distrattamente
abbandunato
l'uocchie
sotto 'o cappiello
annascunnute
mane
'int'a sacca
e bavero alzato
vaco
fiscann'a e stelle
ca so' asciute

E 'a luna rossa me parla 'e te
io le domando si aspiette a me

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

21 APR
Possibili raffiche fino a burrasca forte, allerta della Protezione Civile su 3 regioni
21 APR
Due fasi di alta pressione: prima Africana poi delle Azzorre, per fine mese si ritorna su valori termici normali
Piogge cumulate tra il 20 e il 28 aprile
19 APR
Europa orientale meno piovosa di quella occidentale
Pressione intorno alla quota di 5500m il 25 aprile
19 APR
Le prime  manovre dell’Africano in vista dell’estate. Fino a 40 gradi sul Nord Africa
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!
16 APR
Impianti aperti a sorpresa nel weekend di Pasqua e Pasquetta