In pubblicazione il 5 SET 2020

Un asteroide in rotta di collisione con la Terra?

NO, secondo la NASA


Fonte Immagine: NASA

L’asteroide in questione, 2018VP1, non è stato classificato tra gli asteroidi potenzialmente pericolosi ( PHA ). 


Infatti  quelli pericolosi sono, secondo la NASA , rocce spaziali più grandi di circa 100 m che possono avvicinarsi alla Terra di 0,05 UA (200 mila km).  Ebbene attualmente nessuno dei PHA conosciuti è in rotta di collisione con il nostro pianeta, sebbene gli astronomi ne trovino sempre di nuovi .


Ecco al riguardo lo status quo a cura del sito Spacewather.com

 

Schermata%202020-09-05%20alle%2021_01_10.jpg

 

Come si deduce dalla tabella, anche quello  di cui ora si parla (ultima colonna della Tabella) e il cui arrivo è previsto per il 2 novembre (pradossalmente...TUTTI I MORTI!), non è pericoloso perché ha un diametro appena di 2 m e quindi, secondo la NASA, anche se dovesse entrare in atmosfera, si disintegrerebbe quasi completamente.

Ennesimo nostro intervento come pompierie...contro le FAKE NEWS. Colpa anche della certezza di trovare dei "creduloni"!



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

23 SET
Sono già cadute numerose piogge e sono in arrivo tanti temporali, in molte zone d'Italia: basteranno a placare la siccità?
22 SET
Mediterraneo colpito e affondato. Botta fredda in arrivo da venerdì
22 SET
Cerchiamo di andare a vedere i rischi con POSSIBILI criticità: se poi non si verificassero, tanto meglio.
23 SET
In attesa del forte peggioramento dei prossimi giorni, ecco ancora rovesci e temporali
19 SET
Un altro sintomo inquietante del surriscaldamento del pianeta
17 SET
Un imponente ciclone mediterraneo s'è formato al largo delle coste calabro-siciliane: che legami ci sono con il riscaldamento globale?
16 SET
Risalita di caldo africano fino al Regno Unito, temperature altissime