In pubblicazione il 11 FEB 2019

Un oggetto trans-nettuniano giunto nel sistema solare

Proviene dalla fascia di Kuiper,  la fabbrica di comete e asteroidi

I più noti oggetti trans-nettuniani
I più noti oggetti trans-nettuniani
Fonte Immagine: Wikipedia

 

La Cometa Iwamoto, scoperta nel dicembre 2018 dall'astronomo giapponese Masayuki Iwamoto, tra l 12 e 13 febbraio passerà ad una distanza dalla terra  di circa 45 milioni di km.

Come tutte le comete e gli asteroidi che visitano il sistema solare, proviene dalla fascia di Kuiper, lo spazio ai bordi del sistema solare ove sono presenti miliardi di oggetti trans-nettuniani estremi ( ETNO.

Immagine


Un oggetto trans-nettuniano è un corpo celeste appartenente al sistema solare la cui orbita si trova interamente o per la maggior parte oltre a quella di Nettuno, l’estremo pianeta solare.  I termini fascia di Kuiper o nube di Oort sono comunemente utilizzati per designare alcune regioni dello spazio situato oltre l'orbita di Nettuno.

Immagine: i più noti oggetti prans.nettuniani

La cometa Iwamoto non ci visita molto spesso perché un'orbita molto ellittica di 1371 anni  e quindi il suo successivo arrivo non accadrebbe fino al 3390 d.C. Pertanto, per vedere la cometa, ora…. è il momento di guardare, ma con un cannocchiale perché non è visibile ad occhio nudo



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

16 LUG
Fino a domenica avremo caldo nella norma con possibili temporali, poi di nuovo anticiclone subtropicale
16 LUG
parziale peggioramento del tempo al Nord nella giornata di giovedì, con nuvole e improvvisi temporali su molte regioni
16 LUG
Più intensa e più lunga di quanto avevamo previsto una settimana fa
16 LUG
Passata la perturbazione, l’Italia rimane esposta a correnti settentrionale che mantengono contenute le temperature
16 LUG
Lungo gli oltre 7000 chilometri delle nostre coste le caratteristiche climatiche fondamentali possono variare anche di molto
15 LUG
I primati mondiali di uno dei fenomeni atmosferici più imprevedibili e distruttivi
15 LUG
Emeregnza incendi in Sardegna, impegnate tantissime squadre