In pubblicazione il 29 LUG 2020

Il clima corre più veloce dell’evoluzione

Il rapido cambiamento climatico rende molto più complesso e difficile il normale processo di adattamento di numerose specie


Fonte Immagine: Pixabay

Secondo i risultati di una recente ricerca (“Rates of projected climate change dramatically exceed past rates of climate niche evolution among vertebrate species”) molte specie di vertebrati, per adattarsi al rapido cambiamento climatico che caratterizza il Global Warming, dovrebbero aumentare di circa 10000 volte la velocità con cui si evolvono!


Per giungere a questi sconvolgenti risultati i ricercatori hanno analizzato i dati genetici di numerose specie al fine di determinare quando queste si sono differenziate: hanno così ottenuto una stima approssimativa del ritmo a cui ciascuna specie si evolve.


Gli autori della ricerca, John Wiens dell’Università dell’Arizona e Ignacio Quintero della Yale University, hanno studiato 17 gruppi animali, comprendenti ben 540 specie fra anfibi, uccelli, rettili e mammiferi, e sono così giunti alla conclusione che molte di queste specie impieghino circa un milione di anni per adattarsi a variazioni di temperatura ci circa un grado.

Tuttavia, le principali proiezioni climatiche indicano un aumento delle temperature medie planetarie di almeno 2 gradi entro la fine del secolo: ciò significa che, se non dovessero riuscire a migrare verso luoghi più freschi, molte specie probabilmente non riusciranno a evitare l’estinzione.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

3 AGO
Rinnovate condizioni di diffusa e spiccata instabilità su diverse regioni settentrionali
2 AGO
Ecco a voi le previsioni per i prossimi sette giorni, con analisi di piogge, temporali e temperature
2 AGO
Ancora piogge e temporali al Nord, in estensione a Liguria e Toscana
5 AGO
Ecco a voi, soprattutto per gli appassionati, queste mappe che non avete mai visto prima d’ora
5 AGO
A causa del cambiamento climatico le piogge diminuiranno in misura maggiore che in qualsiasi altra regione del Pianeta
4 AGO
Bella nevicata nelle ultime ore al Passo dlelo Stelvio
3 AGO
L’aumento delle temperature medie renderà le condizioni ambientali meno favorevoli alle attività umane