In pubblicazione il 16 FEB 2020

Il Vortice Polare

Caratterizza la circolazione atmosferica a livello emisferico e spesso diventa protagonista delle vicende meteo invernali

 

 

Il Vortice Polare è una figura barica che caratterizza la circolazione atmosferica a livello emisferico e rapprenta uno dei centri barici permanenti. A causa della circolazione generale dell'atmosfera infatti al di sopra delle regioni polari, in quota, stazione in modo pressoché permanente un profondo e vasto vortice depressionario, appunto il Vortice Polare. Dalla sua compattezza o meno dipende anche la probabibilità che, specie in inverno, masse di aria gelida di origine artica riescano a spingersi verso più basse latitudini, fino a invadere anche il nostro continente. Nel video collegato all'articolo il col. Giuliacci ci parla, appunto, del Vortice Polare.




Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Anomalie previste per i primi giorni della nuova settimana
29 MAR
Il nuovo peggioramento partirà lunedì dal Nord, per poi coinvolgere martedì il Centro-Sud
28 MAR
Nuovo peggioramento del tempo con le piogge che coinvolgeranno molte regioni, specie al Nord e versante tirrenico
27 MAR
Nel corso del week-end tempo in miglioramento, ma peggiora nella nuova settimana
27 MAR
Le nubi lasceranno maggiore spazio a giornate più soleggiate tra sabato e domenica
22 MAR
Danneggiato l'ospedale, due le forti scosse di terremoto
22 MAR
Un rapporto appena diffuso da SIGEA fa il punto su quanto emerge dall'analisi preliminare riguardante l'eventuale ruolo del clima sulla diffusione del virus
21 MAR
Scossa avvertita anche in Puglia e Calabria
20 MAR
La paura aumenta in provincia de L'Aquila e Rieti