In pubblicazione il 22 NOV 2020

Meteo Dicembre 2020: il clima più probabile del mese

Una proiezione secondo la Climatologia statistica


Fonte Immagine: NOAA

La circolazione atmosferica in dicembre

Negli ultimi 20-30 anni è diventata più frequente la presenza di un’alta pressione centrata sul Nordest dell’Europa ed estesa fino all’Italia.  Una simile configurazione  tende a bloccare l’arrivo delle perturbazioni atlantiche (non tutte ovviamente!)  fino alla nostra penisola e nello stesso tempo più frequenti correnti fredde da Nordest dai Balcani. (Vedi mappa di copertina)


La temperatura dell’aria

In realtà la temperatura in dicembre  è aumentata negli ultimi 20-30 anni di circa 0.5°C.                                           


climindex_79_13_112_77_326_7_22_56.jpg

Come spiegare un aumento della temperatura nonostante il più frequente arrivo di venti  più freddi dai Balcani? Ebbene tale aumento probabilmente è  effetto del Global Warming il quale, anzi, senza tali afflussi freddi sarebbe stato più elevato

Le precipitazioni

 Le correnti fredde in arrivo dai Balcani sono di origine continentale, complice la difficoltà delle perturbazioni atlantiche di giungere in dicembre fino all’Italia, un evento ora meno frequente che  nel passato. La correnti fredde continentali sono alquanto secche e quindi danno luogo a precipitazioni deboli o assenti.

climindex_79_13_112_77_326_6_2_48.jpg

 

La piovosità di Dicembre è legata a quelle poche perturbazioni atlantiche che nel mese riusciranno a rompere il muro dell’alta pressione. La figura allegata mostra i graduale calo delle precipitazioni  avvenuto in Italia negli ultimi 20 anni



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Temperature a 1500m ca nei prossimi 10 giorni
26 FEB
Modelli in parziale disaccordo
26 FEB
Prosegue il dominio incontrastato dell'anticiclone, anche se il suo parziale indebolimento, concederà in Emilia-Romagna un lieve calo delle temperature e un ritorno a valori più consoni del periodo
26 FEB
Le ultime proiezioni dei modelli previsionali indicano la probabile data del prossimo generalizzato peggioramento del tempo
25 FEB
Fa caldo per il periodo...troppo caldo! Le conseguenze
27 FEB
Recenti ricerche confermano che il cambiamento climatico potrebbe avere un notevole impatto negativo sui raccolti del futuro
27 FEB
Secondo la statistica climatica https://www.youtube.com/watch?v=IcOh1T7NR8I
24 FEB
Temperature insolitamente miti in un’ampia fetta del continente asiatico con veri e propri valori record in Cina, Mongolia e Giappone
23 FEB
Statistiche e curiosità riguardanti le nevicate che hanno imbiancato la Capitale nel corso degli ultimi 100 anni