In pubblicazione il 2 OTT 2022

METEO. OTTOBRE 2022, non solo ottobrate

Secondo la statistica meteoclimatica


Fonte Immagine: pixabay.com

METEO: La circolazione atmosferica

Iniziamo con l'esame delle anomalie pressione al livello del mare sull'area euro-mediterranea nel periodo 2000-2020, rispetto al periodo 1970-1999. Ebbene, la pressione ha subito in ottobre un calo lungo la direttrice Sud Spagna, Sardegna, regioni meridionali e vicine regioni centrali, un chiaro segno lasciato dai cicloni che accompagnano le perturbazioni atlantiche. Altra direttrice dei cicloni più gettonata rispetto al passato quella verso i Balcani e da qui sulle regioni adriatiche. Situazione invariata invece per il Nord Italia, che è invece, più spesso che nel passato, influenzata da un’alta pressione sul Nordest europeo. 


La piovosità 

Le anomalie di piovosità in ottobre sull'Italia, sempre nel periodo 2000-2020 rispetto al periodo 1970-1999 mostrano  un aumento della piovosità al Sud e regioni centrali. Piogge quasi invariate invece sul resto d’Italia, per una maggiore presenza dell’alta pressione centrata sul Nordest europeo. Sono però diminuiti anche i casi con ottobre molto piovoso (molto piovoso = +50% rispetto alla media = più di 120 mm) tanto che periodo 1970-1999 si verificarono ben 6 annate, nessun caso  invece nel periodo 2000-2020. Sono però aumetati in proporzione i mesi di ottobre siccitosi (siccitoso = -50% rispetto alla media = meno di 40 mm). Tre casi nel ventennio 2000-2020:  2001,2006, 2017; solo 2 casi nel trentennio 1970-1999. 


 

 

 

1_10.jpgLe Temperature 

La temperatura

La temperatura in ottobre è aumentata di circa +1.0°C circa rispetto al periodo 1970-1999, un evidente effetto del Global Warming. Aumento molto modesto sulle regioni del medio-alto Adriatico, per effetto dei venti di Bora, richiamati dalle depressioni che atlantiche che raggiungono il Meridione. Le annate con ottobre molto caldo nel periodo 2000-2020 sono state 5 (2001,2004,2012, 2013, 2014, 2018) a fronte di solo 3 annate nel periodo 1970-1999. I mesi di ottobre molto freddi sono stati 3 (2003, 2007, 2010); pari numero nel periodo 1970-1999. L'aumento di temperatura è  comunque di gran lunga più contenuto che nelle altre stagioni, perché, nonostante tutto, l’Autunno resta la stagione più piovosa cosicché nubi e piogge tendono a mantenere più contenute le temperature. Avete visto

eer.jpg

Conclusioni

Dal punto di vista statistico nel mese di ottobre fa un po' più caldo che nel passato, piove di più al Centro e soprattutto al Sud

N.B: in questa analisi statistica non si è tenuto conto delle possibili ripercussioni sul clima di ottobre 2022 da parte della NINA goà in atto

 

 

 

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

29 GEN
Condizioni meteo tipicamente invernali anche nella settimana a cavallo fra gennaio e febbraio
28 GEN
I giorni della merla sono il 29-30-31 gennaio: come sarà il tempo sul nostro Paese?
27 GEN
Ultimo fine settimana di gennaio in compagnia di un nuovo calo termico e con un modesto peggioramento che riguarderà soprattutto i settori centro-orientali dell'Emilia-Romagna
27 GEN
Ancora freddo in tutta Italia e maltempo di tipo invernale in diverse regioni
29 GEN
Spesso poco prima di una scossa si avverte un boato, ecco la spiegazione
27 GEN
Sul tema "Innovazione tecnologica per il Sociale"
14 DIC
Il capoluogo Emiliano è stato il primo del Nord di bassa quota ad imbiancarsi questa stagione!
29 NOV
Era possibile prevedere il disastro? Oppure, oltre al lato meteorologico, ci sono altre colpe?