In pubblicazione il 4 GEN 2019

Ancora una notte di paura alle pendici dell'Etna

Continua lo sciame sismico


Fonte Immagine: INGV

 

Ancora una otte di paura alle pendici dell'Etna a causa dello sciame sismico che continua ad interessare questa zona. Una nuova scossa di magnitudo 3.5 è stata registrata nela zona di Ragalna alle ore 5.10 mentre un'altra di magnitudo 3.0 era stata registrata alle ore 4.54 e 00.01.
L'epicentro delle scosse sempre lo stesso, tra Ragalna, Biancavilla, Santa Maria di Licodia e Adrano.




Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

24 APR
Aria piu' fresca, ecco dove il calo piu' marcato
24 APR
Valori sopra la media su molte regioni
23 APR
Piogge assenti sul Meridione, poche al  Centro, invece 3-4 giorni al Nord
24 APR
Camminavano a bordo fiume e si sono perse le loro tracce
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!