In pubblicazione il 17 FEB 2019

Anticiclone e bel tempo: qualità dell’aria pessima in Lombardia e Milano

Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente


Fonte Immagine: ARPA Lombardia

 

Un vero mostro anticiclonico interessa gran parte del nostro Paese, ma non solo perché anche su quasi tutta l’Europa centro occidentale le cose non vanno tanto meglio.

Un lunga pausa della stagione invernale in cui abbiamo visto e vedremo pochi fenomeni, sostanzialmente localizzati su alcune aree del medio e basso Adriatico; piogge quindi assenti al Centro Nord, ma anche sulle regioni meridionali ove sembrava potesse arrivare qualche pioggia nelle prossime fasi. 

La situazione si sta quindi aggravando perché la stasi anticiclonica non porta solo la totale assenza di piogge, ma anche temperature al di sopra della media. 


Valori termici sensibilmente oltre la norma per un periodo prolungato per 15-20 giorni possono rappresentare inoltre una situazione di pericolo per gli alti livelli di inquinamento che stanno colpendo le metropoli del Centro Nord italiano.

A risentirne sarà quindi la qualità dell’aria, decisamente malsana, soprattutto lungo la Pianura padana che per la sua conformazione orografica è una sorta di " trappola" per smog e polveri sottili che ristagnano nei bassi strati in assetti barici come quello attuale

Nell’immagine la qualità dell'aria prevista per la Lombardia, fonte Arpa Lombardia.



Fonte Articolo: Andrea Tura

ULTIMI ARTICOLI

19 NOV
Le piogge previste giorno per giorno
Neve Livigno
19 NOV
Tantissima neve sui settori Alpini, nuove nevicate tra oggi, domani e nel fine settimana.
18 NOV
Una nuova perturbazione apporta intenso maltempo dal Nord-Ovest in estensione a gran parte delle aree del Territorio
Licata (AG) completamente allagata.
19 NOV
Il maltempo non risparmia neanche l'estremo Sud, nubifragi e allagamenti in Sicilia.
19 NOV
Ora legale, l'Italia ha detto "no" all'abolizione: il cambio rimane.
Allerta meteo per oggi
19 NOV
Ancora allerta rossa e arancione in Emilia Romagna, criticità anche su Trentino, Veneto, Piemonte e Liguria.
Auto investita da una valanga al Passo del Tonale.
15 NOV
Le abbondantissime nevicate hanno provocato una serie di valanghe sul Passo del Tonale, nessun ferito.