In pubblicazione il 7 SET 2019

Bahamas sconvolte, 5000 dispersi e 43 morti

E' iniziata l'evacuazione totale delle aree piu' colpite


Fonte Immagine: web

 

Dopo lo scorso weekend l'arcipelago delle Bahamas non sarà piu' come prima. Mnetre è iniziata l'evacuazione delle due isole piu' colpite, il bilancio delle vittime aumenta ed arriva a 43 ma a fare paura è il numero dei dispersi che sembrerrebbero essere ben 5000! . L'Uragano Dorian, ormai lontano dalle Bahamas, ha devastato le Isole Abaco e Grand Bahama con raffiche di vento fino a 350km/h e piogge torrenziali. Le Nazioni Unite stimano che ben 70.000 persone necessitano di aiuto immediato.


Dorian è ora prossimo alla costa del North Carolina declassato alla categoria 1 con venti fino a 185km/h ma si sta dirigendo verso le coste atlantiche del Canada e poi sulla Nuova Scozia ancora come uragano di categoria 1.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

21 GEN
L’aria “pulita” in natura non esiste né è mai esistita. La naturale composizione dell’aria
21 GEN
Gran parte del mese di Gennaio sembra scorrer via senza grossi sussulti sul vecchio continente
20 GEN
Secondo la statistica climatica l'evento ha discrete probabilità. Tutti i dettagli
19 GEN
Sarà l’ondata sognata e lungamente attesa da freddofili e nivofili?
22 GEN
La media è quasi di 10°C superiore
22 GEN
Danni pesantissimi a causa delle devastanti mareggiate, tanta neve in montagna
22 GEN
Dopo siccità ed incredibili incendi arrivano forti temporali
22 GEN
Il fumo alla fermata dell’autobus… e le scorregge? tratto da www.aduc.it