In pubblicazione il 8 APR 2019

Bologna, a Giugno la prima Conferenza nazionale su previsioni meteo e climatiche

In vista della nascita di ItaliaMeteo e del trasferimento del centro di calcolo dell’ECMWF


Fonte Immagine: web

 

un importante evento meteorologico si svolgerà il prossimo giugno a Bologna. Il 17-18 giugno 2019 a Bologna, si svolgerà la prima Conferenza nazionale sulle previsioni meteorologiche e climatiche. Organizzata dalle associazioni Sisc (www.sisclima.it) e Aisam (www.aisam.eu) la conferenza è rivolta a tutte le persone impegnate nella ricerca e nella operatività, dalle scale del now–casting meteorologico alle previsioni climatiche di lungo termine, incluse le proiezioni di cambiamento climatico. Una conferenza voluta a Bologna che diventerà presto la città meteo per eccellenza in Italia grazie a due importantissime novità, ovvero la nascita di ItaliaMeteo ed il trasferimento in Italia del centro di calcolo dell’ECMWF.

Durante la conferenza interverranno Carlo Cacciamani (Dipartimento di protezione civile), Erika Coppola (Ictp), Silvio Davolio (Isac–Cnr), Rossella Ferretti (Università dell’Aquila), Silvio Gualdi (Cmcc), Frank Marzano (Sapienza Università di Roma), Simona Masina (Cmcc), Elisa Palazzi (Isac–Cnr), Antonello Pasini (Iia–Cnr), Valentina Pavan (Arpae), Anna Maria Siani (Sapienza Università di Roma), Elisabetta Trovatore (Arpal), Dino Zardi (Università di Trento).

Sessioni previste:

1.    Nowcasting e previsioni a breve termine


2.    Previsioni a medio termine e sub–stagionali

3.    Previsioni stagionali e multi–annuali

4.    Previsioni decadali e proiezioni di lungo termine 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

26 GIU
Temperature in calo tra venerdì ed il weekend, ecco dove.
26 GIU
Temperature eccezionali anche in Italia, in particolare sulla Val Padana occidentale
26 GIU
Temperature eccezionalmente alte per il mese, sarà una delle ondate di caldo più intense mai osservate a giugno
Africano al top tra il 27 e il 28 giugno
25 GIU
Concordo circa la data della sua fine i principali modelli