In pubblicazione il 1 AGO 2020

CALDO record, a LONDRA la temperatura più alta di sempre

L’alta pressione di matrice africana sta arroventando diverse regioni del continente, contribuendo a battere alcuni record storici


Fonte Immagine: Pixabay modificata

Il caldo intenso non sta stringendo d’assedio solo l’Italia e, anzi, negli ultimi giorni si è fatto sentire anche in tante altre regioni d’Europa, e in particolare in Francia, Germania Occidentale, Benelux e Inghilterra. Addirittura senza precedenti il caldo che ha colpito Londra, dove ieri (venerdì 31 luglio) il termometro della centralina dell'Aeroporto di Heathrow ha registrato l’eccezionale temperatura di 37,8 gradi: un valore mai osservato prima nella storia di tale stazione meteo, in cui il precedente record, di 36,7 gradi, risaliva al 1 luglio del 2015!


Un caldo davvero eccezionale per Londra, soprattutto se si considera che in questa città le medie climatiche indicano, per la fine di luglio, una temperatura massima di circa 22 gradi: il record stabilito ieri si colloca quindi circa 16 gradi al di sopra delle medie stagionali!


Il caldo asfissiante al seguito dell’Anticiclone Nord-Africano ha investito anche altre importanti città europee: negli ultimi giorni sono stati toccati 39 gradi a Parigi, mentre lunedì scorso a Madrid la colonnina di mercurio dei termometri si è spinta fino ai 41,2 gradi, un valore toccato solo in altre due occasioni (luglio 2017 e agosto 2012) nella storia della capitale spagnola.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

30 NOV
Il mese di dicembre sembra voler riscattare il suo predecessore portando l'inverno ad alzare la voce. Pioggia, freddo, e neve a bassa quota, saranno alcuni degli elementi di questa settimana.
29 NOV
Gli oramai sempre più frequenti episodi di meteo estremo alluvionale devono far riflettere: dobbiamo adattarci, in futuro non potrà che essere sempre peggio.
29 NOV
Con dicembre inizia l'inverno meteorologico e nei prossimi giorni al Nord arriverà anche la neve
29 NOV
Situazione idrica piuttosto precaria al Sud, dove sta piovendo con più frequenza...ma non basta! E ora arriverà pure un potente anticiclone africano.
30 NOV
Fine novembre eccezionale nel Corno d'Africa: mai una tempesta così violenta aveva colpito questa parte del Globo
30 NOV
Manca un milione di km2 di ghiaccio e la banchisa ha toccato il minimo storico assoluto.
28 NOV
E' l'Ogliastra la zona piu' colpita, allerta rossa