In pubblicazione il 2 FEB 2019

CEDE L'ARGINE DEL RENO, si allagano le campagne del bolognese

Salvataggi con l'elicottero di alcune persone in forte difficoltà


Fonte Immagine: Emilia Romagna meteo

 

Situazione molto critica in Emilia a causa della rottura dell'argine del fiume Reno avvenuta nel primo pomeriggio. Il Reno aveva superato di oltre 1 metro il livello di allerta massimo a causa delle abbondanti precipitazioni unite al disgelo della neve caduta in settimana. La rottura sarebbe avvenuta in un tratto di argine in cui erano in atto dei lavori. L'acqua improvvisamente ha iniziato a fuoriuscire dal fiume allagando una vasta porzione di territorio e continuano ad allagarsi nuove zone anche in questi minuti con molte evacuazioni. Ci è voluto l'intervento dell'elicottero per salvare 5 carabinieri e due persone che sono stati sorpresi dalla furia dell'acqua mentre cercavano di evacuare alcune persone. La zona interessata dagli allagamenti quella tra Castel Maggiore e Bonconvento, nel bolognese.




Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

15 FEB
Alta pressione protagonista, aria molto mite sulle Alpi
14 FEB
L’evoluzione in quattro distinte fasi fino al 23 febbraio. Periodo poco dinamico
12 FEB
L’alta pressione guadagna ulteriore spazio sul Mediterraneo
15 FEB
Tendenza meteo fino metà mese, tra poco online
12 FEB
Danni pesantissimi nel Nord del Paese
12 FEB
Mareggiate lungo le coste esposte. Una nuova perturbazione proveniente dall’Europa nord-orientale, giungerà nella giornata di domani