In pubblicazione il 12 GEN 2020

Continua a piangere l'Appennino settentrionale senza neve

Senza neve e con temperature spesso miti


Fonte Immagine: Passo del Lupo, Sestola

 

Passo del Lupo, situato a circa 1500 metri sulll'Appennino modenese, in Emilia Romagna, oggi è preso d'assalto dagli amanti della neve per godersi la domenica sciando. Si, è davvero eroica la resistenza di questi operatori del settore che nonostante condizioni invernali assenti sono riusciti ad aprire qualche pista con l'innevamento artificiale, complicato anche quello. Le temperature, infatti, ad esclusione di rari episodi, continuano a mostrarsi miti e non permettono nemmeno l'accensione degli impianti per l'innevamento artificiale. Non nevica da oltre un mese e la neve non c'è.

Nei giorni scorsi la stazione meteo del Monte Cimone ha registrato un valore minimo di +2.1°C e una massima di +6.2°C: sono i valori attesi tra fine Maggio e il mese di Giugno! Oggi, dopo un valore minimo di tutto rispetto, -5.2°C, la massima ha toccato i +3.2°C, di 4°C oltre la media del periodo. Come possiamo notare dalla webcam di Meteo Sestola di Passo Croce Arcana, la situazione sul crinale è drammatica: a 1749 metri non c'è un briciolo di neve!! La neve naturale è presente a chiazze solamente sopra i 2000 metri, ovvero sul Monte Cimone e sul Monte Cusna, le due vette piu' alte della regione.  Sul versante toscano raggiunti oggi ben +7.7°C all'Abetone, a 1235 metri, +4.9°C alla Doganaccia, a 1520 metri! Sotto la situazione a Le Polle, Modena.


Tutta la settimana sarà contraddistinta da condizioni autunnali con solo qualche fiocco atteso sulle vette probabilmente martedì - mercoledì, poi ancora sole e basta. Un cambiamento forse è atteso a partire dal weekend.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Accumulo di neve previsto nelle prossime 72 ore
17 GEN
Al via la prima ondata di freddo del nuovo anno. Non sarà preoccupante
17 GEN
Intere settimane sotto le grinfie dell'alta pressione, con nebbie e tanto smog, ecco alle porte un parziale cambio di rotta
17 GEN
Sabato e Domenica raggiungerà il nostro paese un fronte perturbato che porterà pioggia e neve, vediamo dove
Le precipitazioni previste per il weekend
16 GEN
Una maggiore dinamicità aiuterà ad allentare la morsa dell'inquinamento sulle pianure e lungo le vallate interne
17 GEN
Picchi fino a 150 microgrammi per metro quadro in Val Padana, l’aria è irrespirabile
17 GEN
29 le vittime, enorme valanga distrugge l'Hotel Rigopiano
17 GEN
Tutti gli anni dal 2014 nei primi 6 posti!!
15 GEN
Ecco il video della Protezione Civile della frana del 21 dicembre in località Cannillo