In pubblicazione il 12 GIU 2019

Da venerdì alta pressione in rinforzo, temperature in ulteriore aumento

Il caldo si intensificherà ulteriormente


Fonte Immagine: web

 

L'Italia settentrionale è interessata da alcuni giorni da correnti piu' fresche atlantiche in quota che stanno portando instabilità con forti temporali ma la situazione andrà progressivamente a migliorare grazie al rinforzo dell'alta pressione.

Il rinforzo dell'alta pressione africana sul Mediterraneo centro-orientale porterà bel tempo da Nord a Sud ma porterà correnti calde nella nostra Penisola.

E così avvertiremo un rialzo delle temperature, sensibile sulle regioni del centro e del sud, sino a valori sensibilmente superiori alle medie del periodo. Nel prossimo weekend molte località potrebbero superare i +35°C con picchi di +38°C su diverse aree interne del Centro Sud, caldo in aumento anche sul Nord Italia. 


Ecco la differenza termica attesa venerdì pomeriggio: rispetto al pomeriggio di giovedì attesi anche 8°C in piu' su Toscana e Sardegna nord orientale!

Le mappe sulla differenza termica attesa le trovate QUI.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Aria frizzante sull'Europa centro orientale: l'eredità della colata fredda
20 SET
Peggioramento in anticipo rispetto alle attese: forti temporali in arrivo su Liguria e Toscana
19 SET
Per l'arrivo del vero autunno dobbiamo ancora attendere, qualche novità per fine mese
19 SET
Mareggiate lungo le coste esposte. Allerta gialla della Protezione Civile al Sud
19 SET
L'alta pressione e le correnti atlantiche si susseguiranno per il breve e medio termine
15 SET
Coinvolti nella stessa letale sorte i paesi aggressori e aggrediti
11 SET
Gondwana, l'attuale Sud America, si staccò da Pangea 165 milioni di anni scatenando una eruzione vulcanica apocalittica
10 SET
400 mila persone evacuate, onde alte 11 metri!