In pubblicazione il 7 MAG 2019

Decine di milioni di danni sul Lago di Garda: chiesto lo stato di calamità naturale

Domenica 5 Maggio raffiche a 130 km/h! VIDEO

 

 

L'ingresso dell'aria molto fredda domenica 5 Maggio ha scatenato una vera e propria tempesta sul Lago di Garda con raffiche di vento a 130 km/h che hanno provocato danni ingentissimi. Secondo le prime stime potrebbero superare alcune decine di milioni di euro i danni con alberi spezzati, un palazzetto scoperchiato, una passeggiata a lago completamente distrutta, e poi pontili, centri storici allagati, locali e ristoranti danneggiati.

Anche la Coldiretti si sta muovendo per verificare l'entità dei danni subiti dalle coltivazioni come vigneti e oliveti ma anche floricoltura e colture da serra. 


La Prefettura di Brescia avrebbe già richiesto lo stato di calamità naturale.

 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

22 MAG
Insiste un po' di instabilità che nelle prossime ore favorirà ancora la formazione di improvvisi temporali in alcune zone d'Italia
21 MAG
Timida comparsa dell’anticiclone Nord africano al Nord
La fascia nuvolosa prossima all'equatore geografico evidenzia la posizione attuale dell'equatore virtuale
20 MAG
La causa nella anomala posizione dell’Anticiclone Nord africano 
22 MAG
Sisma avvertito tra piacentino e parmense
22 MAG
Imponente frana a causa delle continue precipitazioni
22 MAG
In alcuni punti la neve supera i 10 metri!