In pubblicazione il 7 MAG 2019

Decine di milioni di danni sul Lago di Garda: chiesto lo stato di calamità naturale

Domenica 5 Maggio raffiche a 130 km/h! VIDEO

 

 

L'ingresso dell'aria molto fredda domenica 5 Maggio ha scatenato una vera e propria tempesta sul Lago di Garda con raffiche di vento a 130 km/h che hanno provocato danni ingentissimi. Secondo le prime stime potrebbero superare alcune decine di milioni di euro i danni con alberi spezzati, un palazzetto scoperchiato, una passeggiata a lago completamente distrutta, e poi pontili, centri storici allagati, locali e ristoranti danneggiati.

Anche la Coldiretti si sta muovendo per verificare l'entità dei danni subiti dalle coltivazioni come vigneti e oliveti ma anche floricoltura e colture da serra. 


La Prefettura di Brescia avrebbe già richiesto lo stato di calamità naturale.

 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

25 AGO
Temperature in calo su tutte le regioni dai primi giorni del mese
23 AGO
Inizia una lunga fase temporalesca al Centronord
21 AGO
Allerta arancione della Protezione Civile oggi e domani in Lombardia e allerta gialla su Piemonte, Toscana e Abruzzo
18 AGO
Nei prossimi giorni caldo in aumento a causa dell'alta pressione dell'Anticiclone Nord Africano, che insisterà soprattutto al Centro e al Sud
22 AGO
Ma succede ogni anno e sembrerebbe non esserci nessun record
20 AGO
Forti raffiche di vento, operazioni difficili