In pubblicazione il 20 LUG 2019

Etna in eruzione, riaperto parzialmente lʼaeroporto di Catania

Disagi a causa della cenere


Fonte Immagine: web

 

L'eruzione dell'Etna, aumentata negli ultimi giorni, sta provocando diversi disagi. Poco prima della mezzanotte di venerdì è stato chiuso l'aeroporto di Catania a causa dell'attività vulcanica mentre da questa mattina, dopo la riunione dell'unità di crisi, è stata decisa la riapertura parziale. Gravi i danni nella zona secondo la Coldiretti: “e’ allarme nelle campagne dove a preoccupare è l’eventuale caduta della cenere lavica sulle coltivazioni dove si accumula su ortaggi e frutta prossimi alla raccolta e li rende di fatto invendibili con gravi danni per gli agricoltori“.




Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

23 GEN
Una perturbazione aggiungerà l'Italia e farà sentire in suoi effetti, in termini di piogge e nevicate, soprattutto nel fine settimana
21 GEN
L’aria “pulita” in natura non esiste né è mai esistita. La naturale composizione dell’aria
21 GEN
Gran parte del mese di Gennaio sembra scorrer via senza grossi sussulti sul vecchio continente
20 GEN
Secondo la statistica climatica l'evento ha discrete probabilità
22 GEN
La media è quasi di 10°C superiore
22 GEN
Danni pesantissimi a causa delle devastanti mareggiate, tanta neve in montagna
22 GEN
Dopo siccità ed incredibili incendi arrivano forti temporali
22 GEN
Il fumo alla fermata dell’autobus… e le scorregge? tratto da www.aduc.it