In pubblicazione il 29 DIC 2020

FORTE TERREMOTO IN CROAZIA, avvertito nelle regioni Adriatiche

Dal Veneto all'Emilia Romagna, dalle Marche al Molise


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Una forte scossa di terremoto è stata registrata alle ore 12.19 in Croazia a soli 10 km di profondità. Segnalati già diversi crolli. La scossa è stata avvertita nettamente anche in Italia, da Padova a Bologna, Modena, Ravenna, Rimini, Ancona, fino a Bolzano e Pescara. La zona interessata quella di Petrinja dove ieri si era registrata un'altra scossa di magnitudo 5.2. 





Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

7 MAR
Contesto di venti occidentali, ampie schiarite ma qualche addensamento sempre possibile.
7 MAR
La nuova perturbazione porterà le sue piogge sulle regioni centrali e meridionali, mentre il Nord rimarrà escluso dalla fase di maltempo
6 MAR
Un’altra perturbazione raggiungerà l’Italia e causerà un nuovo peggioramento del tempo su numerose regioni
6 MAR
La perturbazione giunta dal Nord Europa sta facendo sentire i suoi effetti su molte zone del Paese
7 MAR
I cambiamenti cui andrà incontro la circolazione atmosferica avrà ripercussioni importanti anche sul moto ondoso medio
3 MAR
Nuovi dati mostrano, su scala planetaria, un innalzamento del livello dei mari pari a quello descritto dagli scenari peggiori
2 MAR
Evacuazioni da parte delle autorità locali