In pubblicazione il 25 NOV 2020

Gelate in pianura, ecco i valori piu' bassi di questa mattina

Valori piu' bassi in Emilia


Fonte Immagine: Luca Lombroso da Campogalliano, Modena

Come annunciato ieri il risveglio di questa mattina ha riportato gelate diffuse in Pianura Padana grazie al rasserenamento dei cieli. I valori piu' bassi sono stati osservati in Emilia Romagna, bassa Lombardia e tra Veneto e Friuli. 


Vediamo i valori piu' bassi registrati questa mattina in pianura:
-4.1°C a Carpi sud (MO)
-3.7°C a Pradamano (UD)
-3.1°C a Rio Saliceto (RE)
-3°C a Soliera (MO) e Malpensa (MI)
-2.8°C a Soragna (PR), Gaiarine (TV) e Villafranca di Forlì (FC)
-2.7°C a Fontanafredda (PN) e Cavagnolo (TO)
-2.6°C a San Pietro in Casale (BO), Arconate (MI), Lomello Cantona (PV) e Roverchiara (VR)
-2.4°C a Rubiera (RE)
-2.3°C a Novi di Modena (MO), Ospedaletto Euganeo (PD) e Granarolo faentino (RA)


Al Centro Italia una delle regioni piu' fredde è la Toscana con -1°C a Firenze Peretola, -2.9°C a Quarrata (PT) e -2°C a Montale (PT).
Dati LineaMeteo e Emiliaromagnameteo.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

27 GEN
Nord Italia tra schiarite e fasi coperte, qualche perturbazione qua e là.
27 GEN
Si aprirà una fase caratterizzata da umido e mite flusso atlantico, con maltempo diffuso su gran parte del Paese
26 GEN
In Emilia-Romagna si profila una parantesi con clima relativamente asciutto e freddo fino a giovedì, quando le condizioni meteo torneranno nuovamente a cambiare
24 GEN
Discesa fredda, fiocchi fino in pianura
21 GEN
Le temperature medie planetarie continuano a salire e anche il 2020 ha stabilito numerosi record in diverse regioni del Mondo, compresa l'Europa
20 GEN
Una disciplina particolare, che tenta di ricostruire il passaggio di violente tempeste formatesi in tempi lontani