In pubblicazione il 13 MAG 2019

Gelo in Europa: intense gelate su Francia e Germania. Come combattono il freddo

Una delle più tipiche pratiche agronomiche per combattere le gelate nei vigneti. Costi esorbitanti, ma poche le soluzioni

 

Giorni piuttosto freschi per il periodo hanno ribaltato completamente l’andamento della primavera su gran parte del continente europeo. Un nucleo freddo è in discesa sui settori centro settentrionali del continente, come potete vedere dal video anche in Francia sono alle prese con pericolose gelate, ma anche l’Italia ne risentirà. E’ difatti previsto un sensibile ulteriore calo delle temperature al Centronord che avrà i massimi nella giornata di domani, martedì 14 maggio.


Ecco i dettagli della nuova, moderata, ondata di freddo:


Aree italiane interessate: i settori nord orientali in particolare, Lombardia e regioni centrali;

Durata: fino mercoledì 15 maggio;

Entità del calo termico: valori massimi non superiori ai 13-16 gradi (5-7 gradi in meno rispetto alle medie previste per il periodo);

Ventilazione: forti venti di Bora sulle regioni di Nordest e sulle centrali adriatiche.



Fonte Articolo: Andrea Tura

ULTIMI ARTICOLI

3 AGO
Rinnovate condizioni di diffusa e spiccata instabilità su diverse regioni settentrionali
2 AGO
Ecco a voi le previsioni per i prossimi sette giorni, con analisi di piogge, temporali e temperature
2 AGO
Ancora piogge e temporali al Nord, in estensione a Liguria e Toscana
4 AGO
Bella nevicata nelle ultime ore al Passo dlelo Stelvio
3 AGO
L’aumento delle temperature medie renderà le condizioni ambientali meno favorevoli alle attività umane
1 AGO
L’alta pressione di matrice africana sta arroventando diverse regioni del continente, contribuendo a battere alcuni record storici
31 LUG
Caldissimo anche in Belgio e Svizzera