In pubblicazione il 9 GEN 2019

Ghiaccio e galaverna, tanti incidenti in Pianura Padana

Aumentati i casi di traumi in pronto soccorso


Fonte Immagine: Emilia Romagna meteo, sei di Mirandola se

 

Le temperature minime sotto lo zero e la nebbia stanno provocando nelle ultime 48 ore il fenomeno della galaverna in alcune aree della Pianura Padana. Nella mattinata di ieri nella bassa modenese si sono verificati diversi incidenti a causa del ghiaccio sulle strade. Il pronto soccorso di Mirandola ha registrato, già dalle prime ore del mattino, un incremento negli accessi rispetto alla media giornaliera. È stato raddoppiato fin dal mattino il turno medico in pronto soccorso per far fronte alla domanda: dalle ore 6 alle ore 13.30 sono stati 19 i casi di traumi riconducibili all’ondata di gelo, di cui quattro fratture a polsi o caviglie a seguito di cadute e due relativi a incidenti stradali.


In una strada di campagna molte auto si sono scontrate tutte nello stesso punto a causa della lastra di ghiaccio che impediva qualsiasi frenata.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

21 AGO
Allerta arancione della Protezione Civile oggi e domani in Lombardia e allerta gialla su Piemonte, Toscana e Abruzzo
18 AGO
Nei prossimi giorni caldo in aumento a causa dell'alta pressione dell'Anticiclone Nord Africano, che insisterà soprattutto al Centro e al Sud
17 AGO
L'alta pressione dell'Anticiclone Nord-Africano scatenerà una nuova ondata di caldo, comunque meno intensa della precedente
16 AGO
L'avanzata dell'alta pressione africana porterà in alto le temperature nell'isola, e poi nei giorni successivi anche in altre regioni
20 AGO
Forti raffiche di vento, operazioni difficili
19 AGO
Clamoroso  insuccesso dei Climatologi
9 AGO
Rogo a Faenza, ventilazione variabile e la nube di fumo si sposta a Sud Est.
9 AGO
Le correnti dai quadranti nord occidentali sospingeranno la colonna di fumo nero verso sud, sud-est in direzione della costa romagnola