In pubblicazione il 9 GEN 2019

Ghiaccio e galaverna, tanti incidenti in Pianura Padana

Aumentati i casi di traumi in pronto soccorso


Fonte Immagine: Emilia Romagna meteo, sei di Mirandola se

 

Le temperature minime sotto lo zero e la nebbia stanno provocando nelle ultime 48 ore il fenomeno della galaverna in alcune aree della Pianura Padana. Nella mattinata di ieri nella bassa modenese si sono verificati diversi incidenti a causa del ghiaccio sulle strade. Il pronto soccorso di Mirandola ha registrato, già dalle prime ore del mattino, un incremento negli accessi rispetto alla media giornaliera. È stato raddoppiato fin dal mattino il turno medico in pronto soccorso per far fronte alla domanda: dalle ore 6 alle ore 13.30 sono stati 19 i casi di traumi riconducibili all’ondata di gelo, di cui quattro fratture a polsi o caviglie a seguito di cadute e due relativi a incidenti stradali.


In una strada di campagna molte auto si sono scontrate tutte nello stesso punto a causa della lastra di ghiaccio che impediva qualsiasi frenata.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

23 MAG
Un'evoluzione su tre principali fasi: il weekend sarà di nuovo instabile
22 MAG
Insiste un po' di instabilità che nelle prossime ore favorirà ancora la formazione di improvvisi temporali in alcune zone d'Italia
21 MAG
Timida comparsa dell’anticiclone Nord africano al Nord
23 MAG
Ancora molti temporali, anche di forte intensità
22 MAG
Sisma avvertito tra piacentino e parmense
22 MAG
Imponente frana a causa delle continue precipitazioni