In pubblicazione il 9 GEN 2019

Ghiaccio e galaverna, tanti incidenti in Pianura Padana

Aumentati i casi di traumi in pronto soccorso


Fonte Immagine: Emilia Romagna meteo, sei di Mirandola se

 

Le temperature minime sotto lo zero e la nebbia stanno provocando nelle ultime 48 ore il fenomeno della galaverna in alcune aree della Pianura Padana. Nella mattinata di ieri nella bassa modenese si sono verificati diversi incidenti a causa del ghiaccio sulle strade. Il pronto soccorso di Mirandola ha registrato, già dalle prime ore del mattino, un incremento negli accessi rispetto alla media giornaliera. È stato raddoppiato fin dal mattino il turno medico in pronto soccorso per far fronte alla domanda: dalle ore 6 alle ore 13.30 sono stati 19 i casi di traumi riconducibili all’ondata di gelo, di cui quattro fratture a polsi o caviglie a seguito di cadute e due relativi a incidenti stradali.


In una strada di campagna molte auto si sono scontrate tutte nello stesso punto a causa della lastra di ghiaccio che impediva qualsiasi frenata.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

16 GEN
Correnti Atlantiche tornano progressivamente a fluire sul Mediterraneo
Correnti a 5500m tra il 20 e il 23 gennaio
15 GEN
Le proiezioni odierne confermano la nostre ripetute previsioni al riguardo
14 GEN
L'alta pressione delle Azzorre prenderà il comando della Penisola. Solo una breve parentesi (per il Centro Sud)
14 GEN
Ulteriore rinforzo dei venti dai quadranti settentrionali, anche sui settori adriatici meridionali e lungo i restanti settori ionici
15 GEN
Forte scossa di terremoto avvertita dalla popolazione. Gente in strada su tutta la costa Romagnola
Raffiche di vento in km/ora il 14 gennaio
14 GEN
E' giunto il Foehn in Val Padana