In pubblicazione il 11 LUG 2019

Grandinata spaventosa a Pescara, 30 feriti - VIDEO

Chicchi grandi anche come arance, allagamenti

 

 

L'ondata di maltempo che ha colpito la nostra Penisola nelle ultime 48 ore ha segnato molte località per la violenza dei fenomeni. Nella giornata di mercoledì 10 Luglio una delle città piu' colpite è stata Pescara che ha visto un temporale molto violento. Una grandinata pazzesca ha interesato l'area della città abruzzese con chicchi di grandine spaventosi, alcuni grandi come arance, che hanno distrutto tetti, auto, vetri di negozi e case. Circa 30 persone sono finite in ospedale a causa della violenza dei chicchi di grandine. I sindaci Francesco Menna (Vasto), Tiziana Magnacca (San Salvo) e Filippo Marinucci (Casalbordino), che hanno attivato i Coc (Centro operativo comunale), chiederanno alla Regione Abruzzo e al governo lo stato di calamita’ naturale per i danni subiti. 




Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

16 LUG
Fino a domenica avremo caldo nella norma con possibili temporali, poi di nuovo anticiclone subtropicale
16 LUG
parziale peggioramento del tempo al Nord nella giornata di giovedì, con nuvole e improvvisi temporali su molte regioni
16 LUG
Più intensa e più lunga di quanto avevamo previsto una settimana fa
16 LUG
Passata la perturbazione, l’Italia rimane esposta a correnti settentrionale che mantengono contenute le temperature
16 LUG
Lungo gli oltre 7000 chilometri delle nostre coste le caratteristiche climatiche fondamentali possono variare anche di molto
15 LUG
I primati mondiali di uno dei fenomeni atmosferici più imprevedibili e distruttivi
15 LUG
Emeregnza incendi in Sardegna, impegnate tantissime squadre