In pubblicazione il 8 MAR 2019

I terremoti storici di Roma provocati dalla stessa faglia dei Sibillini?

Questo l'esito di una ricerca


Fonte Immagine: web

 

Secondo una ricerca guidata da Paolo Galli, sismologo del Dipartimento nazionale della Protezione civile e dell'Istituto di Geologia Ambientale e Geoingegneria del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Igag-Cnr)  condotta con le università Sapienza di Roma e Gabriele D'Annunzio di Chieti-Pescara il sistema di faglie del Monte Vettore che si è attivato in occasione del sisma del 2016 nel centro Italia è stato anche responsabile del terremoto che nel V secolo danneggiò molti monumenti a Roma, compreso il Colosseo.

I terremoti avvenuti tra 1.500 e 2.100 anni fa hanno lasciato cicatrici nel territorio ed il penultimo, avvenuto nel 443 d.C. ha lasciato il segno anche nel Colosseo.  I ricercatori hanno scavato trincee a cavallo delle rotture superficiali e delle deformazioni generate dai sismi e, studiando le caratteristiche geologiche della roccia, hanno ricostruito i terremoti generati in passato dalla faglia del Monte Vettore.


 

 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

22 MAR
Grave crisi idrica su Piemonte, la Lombardia, il ponente ligure e la Toscana. Qualche dato statistico
21 MAR
L'area depressionaria afromediterranea continuerà a portare instabilità sui settori meridionali
21 MAR
Temperature in netto aumento per l'estensione dell'Alta delle Azzorre sul Mediterraneo. Cambia a metà della prossima settimana
20 MAR
Mareggiate lungo le coste esposte. Avviso di condizioni meteo avverse del 20 marzo
23 MAR
Raffiche a 250 km/h ed onde alte 13 metri!
20 MAR
Spunta il sole sull'Europa e la linea dell'ombra è bella dritta dal Polo all'Equatore: foto scattata dal satellite
20 MAR
Nel riminese migliaia di pesci morti