In pubblicazione il 8 MAR 2019

I terremoti storici di Roma provocati dalla stessa faglia dei Sibillini?

Questo l'esito di una ricerca


Fonte Immagine: web

 

Secondo una ricerca guidata da Paolo Galli, sismologo del Dipartimento nazionale della Protezione civile e dell'Istituto di Geologia Ambientale e Geoingegneria del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Igag-Cnr)  condotta con le università Sapienza di Roma e Gabriele D'Annunzio di Chieti-Pescara il sistema di faglie del Monte Vettore che si è attivato in occasione del sisma del 2016 nel centro Italia è stato anche responsabile del terremoto che nel V secolo danneggiò molti monumenti a Roma, compreso il Colosseo.

I terremoti avvenuti tra 1.500 e 2.100 anni fa hanno lasciato cicatrici nel territorio ed il penultimo, avvenuto nel 443 d.C. ha lasciato il segno anche nel Colosseo.  I ricercatori hanno scavato trincee a cavallo delle rotture superficiali e delle deformazioni generate dai sismi e, studiando le caratteristiche geologiche della roccia, hanno ricostruito i terremoti generati in passato dalla faglia del Monte Vettore.


 

 



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

23 MAG
Un'evoluzione su tre principali fasi: il weekend sarà di nuovo instabile
22 MAG
Insiste un po' di instabilità che nelle prossime ore favorirà ancora la formazione di improvvisi temporali in alcune zone d'Italia
21 MAG
Timida comparsa dell’anticiclone Nord africano al Nord
23 MAG
Ancora molti temporali, anche di forte intensità
22 MAG
Sisma avvertito tra piacentino e parmense
22 MAG
Imponente frana a causa delle continue precipitazioni