In pubblicazione il 12 FEB 2019

Inondazioni in Australia, migliaia di animali morti

Danni pesantissimi nel Nord del Paese


Fonte Immagine: web

 

Dopo settimane di caldo record negli ultimi 15 giorni parte dell'Australia è stata interessata da piogge torrenziali che hanno provocato alluvioni. Pensate che nel nord-ovest del Queensland in alcune aree non pioveva da 5 anni e le piogge che sono giunte inizialmente avevano fatto felici gli allevatori ma poi la situazione si è ben presto complicata con anche alluvioni. I danni di queste inondazioni sono importanti per migliaia di abitazioni ma soprattutto per gli animali: si stima una perdita di circa 500.000 capi di bestiame! I piu' colpiti sarebbero allevamenti di mucche, pecore, poi anche canguri e suini selvaggi.




Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

16 LUG
Fino a domenica avremo caldo nella norma con possibili temporali, poi di nuovo anticiclone subtropicale
16 LUG
parziale peggioramento del tempo al Nord nella giornata di giovedì, con nuvole e improvvisi temporali su molte regioni
16 LUG
Più intensa e più lunga di quanto avevamo previsto una settimana fa
16 LUG
Passata la perturbazione, l’Italia rimane esposta a correnti settentrionale che mantengono contenute le temperature
16 LUG
Lungo gli oltre 7000 chilometri delle nostre coste le caratteristiche climatiche fondamentali possono variare anche di molto
15 LUG
I primati mondiali di uno dei fenomeni atmosferici più imprevedibili e distruttivi
15 LUG
Emeregnza incendi in Sardegna, impegnate tantissime squadre