In pubblicazione il 9 AGO 2019

La nube tossica del vasto incendio di Faenza verso la Romagna. Raggiungerà Forlì, Cesena, Rimini | Immagini Satellitari

Le correnti dai quadranti nord occidentali sospingeranno la colonna di fumo nero verso sud, sud-est in direzione della costa romagnola

 

 

Il Sindaco di Faenza mette in guardia: "SI CONSIGLIA DI USCIRE SOLO SE NECESSARIO, CHIUDERE LE FINESTRE, ASTENERSI DAL COMPIERE ATTIVITÀ SPORTIVA E/O AVVICINARSI NEI PRESSI DELLA ZONA

Le prime notizie diffuse riportano che "dai primi accertamenti sembra stia bruciando olio alimentare", poi "componenti e accessori auto in plastica"; ovviamente fino a quando l'incendio non sarà completamente domato non ci sono certezze. Olio (fumo chiaro) e plastica (fumo nero) continuano a bruciare.

Notizia completa: Inferno di fuoco a Faenza, Emilia Romagna. Vasto incendio alla Lotrans System


Proseguono le operazioni di spegnimento, ma non sarà facile. Le operazioni dei vigili del fuoco proseguono, in difficoltà a causa del vento, 34mila ettolitri di olio stanno bruciando, così come plastica per macchinari e bancali. 

Sicuramente saranno necessari diversi giorni per spegnere l'incendio. Cercheremo quanto prima di darvi ulteriori informazioni, ma il fumo aumenta e l'aria della zona diventa irrespirabile.



Fonte Articolo: Andrea Tura

ULTIMI ARTICOLI

18 NOV
Una nuova perturbazione apporta intenso maltempo dal Nord-Ovest in estensione a gran parte delle aree del Territorio
16 NOV
Una nuova perturbazione è giunta sulla Penisola: ci aspettano 24 ore di intenso maltempo
Auto investita da una valanga al Passo del Tonale.
15 NOV
Le abbondantissime nevicate hanno provocato una serie di valanghe sul Passo del Tonale, nessun ferito.
Neve a Madonna di Campiglio.
15 NOV
Nevica intensamente sull'Arco Alpino, previsti fino a 100 centimetri a fine giornata.
13 NOV
La situazione rimane critica: tutti i giorni acqua alta