In pubblicazione il 15 LUG 2021

METEO IMPAZZITO: Alluvione di portata biblica in Germania

Colpita soprattutto la valle del fiume Ahr in Renania


Fonte Immagine: Pixabay.com

Nella notte di giovedì’ 15 luglio il ciclone centrato fino a ieri sulla Francia sì è spostato sulla Germania ove ha causato un’alluvione  di porta storica in Renania , nel settore Nordovest del Paese


L’alluvione  più catastrofica di sempre per la Renania

In poco più di un’ora  nella Renania settentrionale-Vestfalia e nella Renania-Palatinato sono caduti di circa 250 mm. Una quantità d’acqua pari a più della metà annua per quelle regioni, concentrata in pochissimo tempo. Le immagini che arrivano dalla Renania e dalla Vestfalia sono catastrofiche. A seguito della esondazione del fiume Ahr, sei case sono crollate nella notte di giovedì e almeno 70 persone sono attualmente disperse. Fin ora stimate in 42 le vittime ma il bilancio è destinato a salire.  Da ore è in corso un'operazione di soccorso su vasta scala. Gli elicotteri della polizia stanno arrivando per salvare le moltissime persone che hanno dovuto rifugiarsi sui tetti o sugli alberi.  Ovviamente si è interrotto anche il traffico stradale e ferroviario. Altra emergenza: circa 200mila famiglie sono rimaste senza elettricità ed è scattata l'evacuazione di intere cittadine a sud di Colonia per il rischio che crolli una diga. 


Record storico del fiume causa del disastro

Il livello dell'acqua del fiume rilevato alle  20:45  di mercoledì sera di circa 5,75 metri. Si presume che questo abbia raggiunto un'altezza di 7 metri verso mezzanotte. È un diluvio storico. Per fare un confronto: il record precedente era di 3,71 metri il 2 giugno 2016.Molti fiumi della regione  hanno livelli d'acqua da record. 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

27 OTT
Il violento vortice di bassa pressione che insiste sul Mediterraneo Centrale causerà un nuovo forte peggioramento del tempo all’estremo Sud
27 OTT
Nelle prossime ore la struttura dell’intenso vortice depressionario potrebbe acquisire alcune caratteristiche tipiche dei cicloni tropicali
27 OTT
Via via più probabile che venerdì si trasformi in uragano
26 OTT
Molte piogge al Centronord poi una zampata fredda
20 OTT
Da questa mattina erutta il Vulcano del Monte Aso
11 OTT
In Italia 20 milioni di contagi e 30 mila morti
10 OTT
Le temperature massime osservate su 126 città