In pubblicazione il 19 NOV 2019

NUBIFRAGI IN SICILIA, Licata completamente allagata.

Il maltempo non risparmia neanche l'estremo Sud, nubifragi e allagamenti in Sicilia.

Licata (AG) completamente allagata.
Licata (AG) completamente allagata.
Fonte Immagine: Centro Meteorologico Siciliano.

Dopo il Centro Nord, anche l'estremo Sud, sta facendo in queste ultime ore i conti con la nuova ondata di maltempo, che ha creato non pochi problemi in Toscana,Veneto ed Emilia Romagna nei giorni scorsi, con frane, esondazioni e valanghe sull'Arco Alpino. Nel corso della giornata odierna, rovesci e temporali saranno probabili sulla Campania, sulla Basilicata, sulla Calabria e sulla Puglia, ma sarà la Sicilia ad essere maggiormente coinvolta da fenomeni di forte intensità. 


Questa mattina, un forte Nubifragio ha colpito la provincia di Agrigento, con strade e sottopassi allagati, soprattutto a Licata, dove le strade si sono strasformate in veri e propri fiumi, con numerose case e negozi invasi dall'acqua. Nelle prossime ore, il maltempo sferzerà ancora la Sicilia, con forti rovesci o temporali sulle province di Agrigento, Caltanissetta, Palermo, Ragusa ed Ennese, con accumuli di pioggia che potanno superare anche i 50 millimetri in poche ore. In serata, il tempo andrà migliorando sulla parte Centro Occidentale della regione, con fenomeni che tenderanno a spostarsi su Messinese, Catanese e Siracusano, tempo in miglioramento anche qui successivamente a partire dalla tarda serata. 




Fonte Articolo: Mattia Palombo

ULTIMI ARTICOLI

12 AGO
Disaccordo tra i vari modelli ma anche all’interno degli stessi modelli
12 AGO
Un weekend fantastico da Nord a Sud
12 AGO
L'infiltrazione di fresche correnti atlantiche alimenterà una spiccata instabilità con la formazione di intense nubi temporalesche
11 AGO
Le previsioni dettagliate per area geografica per la festa principale dell'estate.
11 AGO
Solo al 10% circa delle città ha raggiunto 35-36 gradi
11 AGO
La pandemia ha causato un importante blocco delle principali attività a livello planetario, con conseguente evidente riduzione delle emissioni di gas serra
massime aklle ore 13.30 (in scuro) i valori oltre 33 gradi)
11 AGO
Dove potranno essere raggiunti i 35 gradi
Le temperature massime previste per martedì 11 agosto
10 AGO
Valori tra 35 e 37 gradi solo nel 15% circa delle città d'Italia