In pubblicazione il 9 GEN 2020

Porto Rico scosso da un nuovo violento terremoto: molti crolli nell'isola

Crolla anche uno dei tratti costieri piu' belli


Fonte Immagine: web

 

L'isola caraibica Porto Rico nella giornata di martedì 7 gennaio è stata colpita da una violenta scossa di terremoto di magnitudo 6.4, con epicentro nelle vicinanze di Tallaboa ad una profondità di soli 10km. Non e' stata una scossa isolata perchè dal 28 dicembre si registravano terremoti in questa zona di cui dieci con un’intensità maggiore ai quattro gradi sulla scala Richter.


Tantissimi i danni con numerosi crolli di diverse abitazioni: fortunatamente al momento si conta una sola vittima. Ben364 persone sono rimaste senza casa e il paese si è ritrovato al buio dopo che alcune centrali elettriche sono state chiuse come misura di sicurezza. In 300mila sono rimasti anche senz’acqua. Il sisma ha fatto crollare anche uno dei tratti costieri piu' belli, Punta Ventana, la formazione rocciosa naturale al largo di Guayanilla, sulla costa meridionale dell'isola.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Accumulo previsto precipitazioni
2 LUG
L'alta pressione inizierà a cedere al Nord con violenti fenomeni, netto calo delle temperature
2 LUG
Allerta arancione in Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna. Allerta gialla in 10 regioni
2 LUG
Weekend instabile su buona parte del Sud peninsulare, variabile in Sicilia, sole deciso in Sardegna, troppo lontana dal minimo di bassa pressione. Calo termico ovunque.
Caldo estremo Siberia
1 LUG
Situazione estrema in Siberia, alle prese con temperature davvero fuori scala: dopo i 38°C a 67 gradi di latitudine, ieri 34°C a 73 di latitudine. 15-18 gradi sopra le medie!
29 GIU
Una scossa distintamente avvertita dalla popolazione
29 GIU
Dopo aver analizzato il clima di tanti paesi, giungiamo finalmente ad analizzare quello del nostro